Il Museo Ideale Leonardo Da Vinci

Leonardo uomo vitruviano

Da una continua ricerca, come da un laboratorio di riscoperte e meraviglie nasce il Museo Ideale Leonardo Da Vinci con la sua esposizione permanente – e in divenire – su Leonardo e la sua complessità. Recentemente riallestito con nuove acquisizioni e integrazioni, è senza confronti al mondo in riferimento a Leonardo: presenta un insieme di oltre 300 opere e reperti, documenti e ricostruzioni sulla molteplicità e l’attualità dell’opera del protagonista del Rinascimento e dell’uomo-simbolo del secondo millennio. Continua la lettura di Il Museo Ideale Leonardo Da Vinci

Il Tesoro artistico dei Vecellio in Cadore.

Grazie alla straordinaria lezione pittorica del Maestro dei maestri, l’insuperabile Tiziano Vecellio, che proprio tra le fiere cime dolomitiche ebbe i natali, una longeva e fertile dinastia di fratelli, cugini, nipoti e figli, formatisi nella bottega dell’indiscusso padre del colore rinascimentale, mosse i primi passi nel mondo dell’arte, a partire dall’ambiente cadorino, per poi divulgarne modi, espressioni e caratteristiche, ciascuno secondo le proprie capacità e personali peculiarità . Continua la lettura di Il Tesoro artistico dei Vecellio in Cadore.

La City dai destini incrociati di Alessandro Baricco.

City di Alessandro Baricco

Un universo picaresco in perenne movimento, una favola dal retro gusto dolceamaro, figlia del nostro tempo vertiginoso, condita da non pochi ammiccamenti rétro: eccolo il tessuto narrativo del romanzo “City” (321 pp., casa editrice Rizzoli, costo 14.00 €), costato al suo originale autore, il torinese Alessandro Baricco, ben tre anni di meditazioni, ripensamenti e rimaneggiamenti vari della ricca trama, contenutistica e stilistica. Continua la lettura di La City dai destini incrociati di Alessandro Baricco.

Reperti targati Friuli: il Museo Archeologico di Codroipo.

Museo Archeologico di Codroipo

Il Museo Archeologico di Codroipo, situato nelle ex carceri cittadine, di origine ottocentesca, rappresenta un esempio di qualità e di spessore espositivo nell’ambito della scienza archeologica, non solo in ambito regionale ma anche nazionale, annoverando, tra i suoi apparati documentaristici, tutti i reperti di maggior rilevanza, rinvenuti nel capoluogo a Sud di Udine e, nel territorio circostante. Gli scavi e le indagini relative sono stati effettuati negli ultimi otto anni, con prassi rigorose e sistematiche, da parte di equipes altamente competenti, formate da numerosi studiosi e da appassionati locali dell’affascinante mondo archeologico. Continua la lettura di Reperti targati Friuli: il Museo Archeologico di Codroipo.

L’Ecuador che non ti aspetti nello spirito narrativo di Vittorino Mason.

La via dei vulcani

“Vai, percorri questa via. Sopra e sotto i vulcani scoprirai le mille sfaccettature dell’uomo, dissolversi come fumo al vento”. Una frase-chiave, ricca di eloquenza vera senza retorica, che condensa in sé il cuore tematico, il senso più profondo dell’opera “La via dei vulcani. Dall’Amazzonia alle Ande, alla conquista del fuoco” (124 pp., casa editrice Nordpress, costo 15.00 €). Si tratta della settimana produzione narrativa di Vittorino Mason, 45 anni, scrittore già avezzo a prove letterarie di notevole spessore, di origine patavina ma ormai castellano di adozione, da sempre “in prima linea” nell’amore e nella tutela della montagna quale eccellente alpinista, nella promozione di progetti di solidarietà sociale internazionale nelle zone di maggiore povertà, nonché fervido appassionato della natura e dei viaggi. Continua la lettura di L’Ecuador che non ti aspetti nello spirito narrativo di Vittorino Mason.

Adieu Monsieur Modì: la tragedia di Amedeo Modigliani.

Il Viaggiatore Alato

Alla conquista gloriosa di Parigi con il suo volto espressivo come quello di un dio greco, oppure nella fame più nera arroccato in qualche “brasserie”, oppure consumato dalla tubercolosi che lo ucciderà: Modigliani, anarchico e geniale, scanzonato e seducente, imprevedibile ed indomito, rinasce sotto la penna tagliente ed arguta del giornalista Corrado Augias, nella splendida biografia dal titolo assai evocativo, “Il viaggiatore alato. Vita breve e ribelle di Amedeo Modigliani” (317 pp., casa editrice Mondadori, costo 15.00 €). Continua la lettura di Adieu Monsieur Modì: la tragedia di Amedeo Modigliani.

La bellezza di essere normali nel “mattino” di Anne Tyler.

Se mai verrà il mattino

“Solo un romanziere straordinariamente dotato, poteva scrivere un libro tanto bello”: è il 1964 e la sezione critico-letteraria del “The New York Times” accoglie in maniera, legittimamente entusiasta e trionfalista, l’esordio narrativo della ventitreenne, schiva e solitaria, Anne Tyler, con uno dei suoi capolavori di maggior presa emotiva, ovvero “Se mai verrà il mattino” (216 pp., casa editrice Guanda, costo 14.00 €). Continua la lettura di La bellezza di essere normali nel “mattino” di Anne Tyler.

Una magia chiamata New York nella penna di Georges Simenon.

Tre camere a Manhattan

Appassionante come una notte di buio pesto, che di lì a poco si colmerà di stelle; scorrevole come un sorso d’acqua cristallina, che delizia le nostre gole arse, nelle bollenti mattine di mezza estate; incalzante come il ritmo crescente di un tamburo africano che cadenza i palpiti nascosti dei nostri sensi; bruciante come può essere solo un Amore improvviso e totalizzante, che viene alla luce, senza annunciarsi e senza palesarsi nei modi consueti. Tutto questo si condensa nel meraviglioso romanzo “Tre camere a Manhattan” (182 pp., casa editrice Adelphi, costo 15.00 €), che evidenzia tra le righe, in chiave quasi autobiografica, anche le passioni più pregne ed epicuree del suo autore, autentico gaudente e “bon vivant”. Continua la lettura di Una magia chiamata New York nella penna di Georges Simenon.

Chi si nasconde nell’Ombra del vento?

L’ombra del vento

E’ l’alba di un Novecento enigmatico e misterioso in Catalogna, dove una Barcellona, fremente di passioni e di echi evocativi, fa da cornice chiaroscurale ad un romanzo fascinoso, avvincente come un giallo, a tratti ammaliante e visionario come sa essere un viaggio sospeso tra sogno e realtà, tra cielo e terra, tra fughe ideali e ritorni all’azione: è il fenomeno editoriale “L’ombra del vento” (edizioni Mondadori, pp.439, costo 12.00 €), opera dello scrittore quarantaduenne catalano Carlos Ruiz Zafon, che vanta ben 5 milioni di copie vendute in Europa e la traduzione in più di 36 lingue. Continua la lettura di Chi si nasconde nell’Ombra del vento?