Il Palio di Feltre 2007

ridimensiona-dileon-a-feltre.jpg

Dal 21 luglio al 5 agosto 2007 a Feltre (BL), il Palio non è un semplice drappo, non è per un pezzo di stoffa che i quattro Quartieri della città si sfidano in prove di abilitò  per le quali si preparano per un anno intero. Il Palio di Feltre, che dal 1986 viene realizzato da artisti di fama internazionale, è un simbolo pregno di significati, è un evento fortemente vissuto, che nasce dal contributo di centinaia di volontari.

Realizzato dai feltrini e profondamente radicato nel territorio e nella storia della città, il Palio è oggi un evento di grande richiamo anche oltre i confini locali. Quest’anno, anche la decorazione del Palio è stata affidata ad un artista locale, vincitore di un apposito concorso aperto ai pittori appartenenti alla Comunità Montana Feltrina. Da oltre vent’anni Feltre rinnova i festeggiamenti antichi e celebra la sua spontanea dedizione a Venezia nel 1404 rievocando la simbolica cerimonia di consegna delle chiavi cittadine all’ambasciatore Bartolomeo Nani che sancì il legame delle sorti della città a quelle della Serenissima.

Proprio in questa occasione, a ricordo dell’evento, si decise di mettere in palio ogni anno 15 ducati d’oro da assegnare al vincitore dei giochi. Il Palio si trasforma così in un salto all’indietro nel tempo che, in un tessuto urbano immutato e fermato nei secoli, ricrea il clima quattrocentesco grazie ad una coreografia curata in ogni dettaglio, frutto di un’attenta opera di ricostruzione filologica. Sorprende lo sfarzo dei costumi del corteo di nobili e dame che, la domenica mattina, dalla cinquecentesca Porta Imperiale si porta lungo via Mezzaterra fino a Piazza Maggiore per assistere alla Santa Messa, alle ultime competizioni e alla proclamazione del vincitore.

La prima domenica d’agosto, infatti, le porte d’accesso alla cittadella si chiudono ed i Quartieri Porta Oria, Santo Stefano, Castello e Duomo si danno battaglia nel tiro alla fune e nella corsa di cavalli, guadagnando gli ultimi preziosi punti che, sommati a quelli conquistati nella staffetta e nel tiro con l’arco che tradizionalmente si svolgono il sabato sera “decreteranno” il nuovo detentore dell’ambito drappo. I festeggiamenti hanno inizio sin dal venerdì sera con le Cene dei Quartieri che riuniscono nelle vie e nelle piazze centinaia di commensali, giunti a sostenere la propria contrada.

Segreteria Ente Palio di Feltre Via Mezzaterra, 39
32032 FELTRE (BL) Tel. e fax: 0439 – 2320
e-mail: info@paliodifeltre.it
Per visionare il programma, sito web http://www.paliodifeltre.it/

COMITATO ORGANIZZATORE
Presidente: Dino Cossalter
Vicepresidente: Luciano Gesiot
Consiglieri: Vittorino Pauletti, Lionello Gorza
Coordinamento Tecnico: Riccardo Ricci, Fabio Giudice e Michele Balen
Segreteria: Sandrine Perera, Claudia Alban
Costumiste: Luisa Gorza, Irma Sartirana

La foto l’ho scattata il 14 aprile 2007 dopo aver visitato una Mostra a Feltre!

Un pensiero su “Il Palio di Feltre 2007”

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>