Magnifica Madonna di stile leonardesco in dotazione al Castello Sforzesco.

Dal 7 dicembre, la Pinacoteca del Castello Sforzesco di Milano si è arricchita di una nuova importante opera, un dipinto di scuola leonardesca di eccezionale valore storico e artistico. Si tratta della MADONNA LIA, eseguita attorno al 1495 da Francesco Galli, detto Napoletano (Napoli, ossia data non registrata Venezia, 1501), allievo di Leonardo, che raffigura una Madonna con bambino, che prende il proprio nome dal collezionista Amedeo Lia che ne fa generosamente dono alla città di Milano. Continua a leggere

A spasso tra i musei ultramoderni del Vecchio Continente.

Salvador Dalì

Quanto più eccellenti sono le opere d’arte, tanto più profonda verità interna ha il loro contenuto e pensiero”, scriveva Friedrich Hegel nelle sue celebri “Lezioni di Estetica”. Dunque, chi non teme di essere colpito dalla sindrome di Stendhal, segua il Grand Tour proposto dallo staff di BeppeBlog attraverso i capolavori della Vecchia Europa in un itinerario, che spazia da Claude Monet a Jeff Koons; da Marc Chagall a Richard Serra; da Salvador Dalì a Umberto Boccioni. Ecco la mappa ideale delle opere a cinque stelle, da non perdere per nessuna ragione. Continua a leggere

Trieste festeggia i 90 anni di Mister Ettore Sottsass, mago del Design.

Ettore Sottsass

“Io penso ad una mostra piccola ma molto emozionante; mi piacerebbe che uscissero piangendo, cioè con un’emozione”. Così Ettore Sottsass ha dato il via all’unica mostra italiana per i suoi splendidi e pimpanti novanta anni. E debutta proprio a Trieste (dal 6 dicembre al 2 marzo prossimi) quest’omaggio espositivo ed, “emozionante” lo sarà certamente, “piccola” non proprio: ben sette le sezioni previste nello spazio dell’ex Pescheria accompagnate da un “omaggio” nella Sala del Trono del Castello di Miramare, dove una piccola selezione della produzione di Ettore Sottsass intesserà un dialogo con le atmosfere del passato di questa storica residenza. Continua a leggere

La vera storia della Madonna Litta di Leonardo.

Un dialogo universale e intimo, nel contempo: quello di una Madre, la Madre per eccellenza, che colma di tenerezza e di amore il suo Piccolo, il Figlio dell’Uomo, richiamandoci alla mente il dolcissimo legame che li unisce, oltre il tempo e oltre lo spazio. Eccoli i protagonisti sacri e vicini al nostro cuore del capolavoro leonardesco, la “Madonna Litta”, capolavoro assoluto del Genio vinciano, in dotazione permanente al Museo Ermitage di San Pietroburgo, che ne diviene proprietario nella seconda metà dell’Ottocento, quando il duca italiano Antonio Litta lo vendette, nel 1865 allo zar Alessandro II. Continua a leggere

Mostra: “Sulle ali dorate”. Capolavori di scultura ligea a Trento

Cristo

Fino al 6 gennaio 2008, il Castello del Buonconsiglio di Trento presenta al pubblico la pregevole collezione di scultura lignea, nel suo nuovo allestimento. La raccolta costituisce, attraverso opere di intensa bellezza comprese fra il Trecento e il Settecento, una preziosa testimonianza di una storia secolare, in un’area come quella trentina posta al confine tra l’Italia e l’Impero. Continua a leggere

Diapositive sulle 14 cime del pianeta che superano gli 8000m a Cencenighe Agordino

Sergio Martini

Sabato 29 dicembre 2007 alle 20.30 al Nof Filò di Cencenighe Agordino (BL) il Gruppo Amici della Montagna presenta Sergio Martini e le sue diapositive sulle 14 cime del pianeta che superano gli 8000m. Martini è l’ottavo uomo e il terzo italiano ad aver raggiunto le 14 cime più alte del mondo della catena himalayana tra il 1976 ed il 2000 dopo Messner, Kukuczka, Loretan, Carsolio, Welicky, De Stefani e Ojarzabal. Martini è personaggio schivo che all’immagine di se stesso antepone le sue imprese e non sono poche. Continua a leggere

Concorsi gratuiti Q13 Italia Wave Veneto e Elettrowave Challenge

Musica elettronica

Fino al 20 gennaio 2008 è possibile iscriversi gratuitamente e partecipare alle selezioni. Q13 Italia Wave Veneto Band è dedicato ai gruppi emergenti del Veneto ed Elettrowave Challenge è il concorso per i giovani creativi nel campo dell’elettronica e delle arti visive. Ripartono i concorsi Q13 Italia Wave Veneto e Elettrowave Challenge, promossi ed organizzati da Municipalità Mestre-Carpenedo, Città di Venezia, Radio Base, Associazione Culturale Roots e fondazione Arezzo Wave Italia. Continua a leggere