Mitologia classica: lasciamo che le Muse ci narrino la loro favola artistica!

Le Muse Calliope e Urania.

Secondo lo scrittore Esiodo le Muse, Divinità secondarie che formavano il corteo degli Dei del Cielo, o compagne e ministre esecutrici della loro volontà, erano figlie di Zeus e di Mnemosyne, la memoria e, nate nella Piera, terra posta sulle pendici orientali dell’Olimpo in Tessaglia. Amanti del canto e, sempre liete, erano creature aggraziate e leggiadre, divinità benefiche, che facevano cessare ogni angustia e dimenticare ogni male. Continua la lettura di Mitologia classica: lasciamo che le Muse ci narrino la loro favola artistica!

“Goethe collezionista e il disegno veneto del 700” a Milano

“Studio di una testa d`uomo con barba”, di Giambattista Tiepolo

Dal 12 marzo al 26 aprile 2009, il Castello Sforzesco, in collaborazione con il Consolato della Repubblica Federale Tedesca a Milano, che ha promosso l’iniziativa, ospita una selezione di disegni provenienti dalle collezioni della Klassik Stiftung di Weimar, istituzione che oggi conserva e gestisce il patrimonio artistico e culturale della bella e storica città della Turingia, maturata artisticamente, tra Sette e Ottocento, intorno alla personalità di Johann Wolfgang von Goethe. Weimar e’ infatti uno dei luoghi della Germania cui Goethe fu piu’ legato e per la presenza di altri artisti come Schiller, ancora oggi, simboleggia perfettamente l’ambiente culturale del classicismo tedesco. Continua la lettura di “Goethe collezionista e il disegno veneto del 700” a Milano

Giuseppe Zigaina – La donazione di Alba e Livio Fontana alle Gallerie d’Arte Moderna di Udine e Trieste.

Opera di Giuseppe Zigaina

Giovedì 12 marzo alle ore 18.00, presso la sala didattica della Galleria d’Arte Moderna di Udine, verranno presentati i due dipinti di Giuseppe Zigaina intitolati “Dal colle di Redipuglia: farfalla e anatomia”, olio su tela, 1973 (cm. 200×200) e “Dal colle di Redipuglia: un radioso mattino”, olio su tela, 1971 (cm. 200×150), donati rispettivamente alla GAMUD e al Museo Revoltella di Trieste, in esecuzione delle volontà testamentarie dei collezionisti Alba e Livio Fontana. Continua la lettura di Giuseppe Zigaina – La donazione di Alba e Livio Fontana alle Gallerie d’Arte Moderna di Udine e Trieste.

Guitarland 6 corde senza confine “approda” al Teatro Eden a Treviso

Guitarland 6 corde senza Confine

Sabato 14 marzo 2009 alle ore 21:00 presso il Teatro Eden di Treviso, si terrà il concerto Guitarland 6 corde senza confine. La sua finalità è di riunire in un gruppo e mettere in correlazione sei chitarristi specializzati in differenti stili, di cancellare i confini nei quali spesso sono relegati i generi musicali e di stimolare gli elementi ad un più alto e sincero confronto. Chitarra classica: Massimo Scattolin – Rock, blues e country: Tolo Marton -Chitarra brasiliana: Stefano Scutari – Chitarra jazz: Alberto Negroni – Chitarra acustica: Luciano Bottos – Chitarra Flamenco: Bruno Gennaro…Guitarland nasce nel 1997. . Continua la lettura di Guitarland 6 corde senza confine “approda” al Teatro Eden a Treviso

Il Principe Amleto: un idealista, un melanconico, un folle? Alessandro Preziosi svela il mistero al Teatro Comunale di Treviso!

Il cast completo di “Amleto”

Senza dubbio siamo di fronte all’apice creativo e teatrale di tutta l’opera shakespeariana: la tragedia di “Amleto” è lo zenit del teatro moderno e potremmo dire del teatro di tutti i tempi. Ogni messa in scena della rappresentazione rivela ulteriori pieghe, altri significati, subliminali o sotterranei, sfumature ideali e sensazioni palpabili. Ecco perché non dovete mancare allo straordinario appuntamento con il Principe di Danimarca, che arriverà nel capoluogo della Marca, riletto e reinterpretato da un convincente Alessandro Preziosi, insieme a Silvio Orlando in Polonio e Carla Cassola, Ophelia, diretti magistralmente da Armando Branciaroli, per tre repliche, venerdì 13, sabato 14, alle ore 20.45 e domenica 15 marzo 2009, alle ore 16.00, al Teatro comunale di Treviso. Continua la lettura di Il Principe Amleto: un idealista, un melanconico, un folle? Alessandro Preziosi svela il mistero al Teatro Comunale di Treviso!

“Sir” Oliver Mally live a Ramera di Mareno di Piave (TV).

“Sir” Oliver Mally

Sabato 14 marzo 2009 alle ore 22:30 “The Corner” Inverness Live Ramera di Mareno di Piave. Il signore della chitarra “Sir” Oliver Mally a 5 anni riceve la sua prima chitarra, con la quale comincia ad esercitarsi giorno e notte, ascoltando ed ispirandosi a grandi come Albert King, Buddy Guy, John Lee Hooker ed altri mostri sacri. Continua la lettura di “Sir” Oliver Mally live a Ramera di Mareno di Piave (TV).

La Fotografia protagonista, tra paesaggi e vedute, premiata a Gallarate!

Splendido esempio di “Terzo Paesaggio”, firmato Artista BEPPE BORSOI!

La XXIII edizione del Premio Nazionale Arti Visive Città di Gallarate si confronta con la fotografia. “Terzo paesaggio: Fotografia italiana oggi” è il titolo della mostra che, dal 7 marzo al 14 giugno 2009 presenta, nelle sale della GAM di Gallarate, undici fotografi italiani selezionati per l’occasione dalla Commissione scientifica composta da Walter Guadagnini, docente di Storia dell’arte contemporanea all’Accademia di Bologna, Roberta Valtorta, direttrice del Museo Fotografia Contemporanea di Cinisello Balsamo, Enrico De Pascale, docente e critico d’arte, Emma Zanella, direttrice della GAM di Gallarate e segretario generale del Premio Gallarate, Luigi Sandroni e Sergio Uslenghi, rappresentanti del Premio Gallarate. Continua la lettura di La Fotografia protagonista, tra paesaggi e vedute, premiata a Gallarate!

“L’Alfabeto delle rimozioni” programma radiofonico ideato, scritto e condotto da Paolo Patui.

Microfono radiofonico

Alfabeto friulano delle rimozioni: arbitrario pellegrinaggio tra nomi e cognomi che il Friuli non deve dimenticare, terza serie ai nastri di partenza radiofonici. L’alfabeto friulano delle rimozioni è un programma radiofonico ideato, scritto e condotto da Paolo Patui con la regia di Marisandra Calacione, che la sede regionale della Rai produce e manda in onda già nel 2002, con una prima serie di 18 puntate, a cui ha fatto seguito una seconda analoga serie. Continua la lettura di “L’Alfabeto delle rimozioni” programma radiofonico ideato, scritto e condotto da Paolo Patui.

Proiezione del documentario di Paul Auster “Confidential” a Pordenone.

Paul Auster

Il Cinemazero di Pordenone, propone martedì 17 marzo 2009, alle ore 21.00, in Aula Magna Centro Studi-Sala Totò, la proiezione del bellissimo documentario sullo scrittore Paul Auster, dal titolo “Confidential” (1998, durata 134’, versione originale inglese-francese con sottotioli in inglese): un’intervista unica con uno degli autori più brillanti della sua generazione. La sua opera densa ed enigmatica, attraversata dai temi della solitudine e del rapporto col padre, conosce ormai da decenni un immenso successo nel mondo. L’evento rientra nel programma della 15° edizione del festival “Dedica”, organizzata da Thesis e focalizzata, quest’anno, su Paul Auster, che si terrà dal 21 marzo al 4 aprile 2009. Continua la lettura di Proiezione del documentario di Paul Auster “Confidential” a Pordenone.

Tre appuntamenti con gli Autori alla libreria Lovat a Villorba (TV).

“Mistica Maeva e l’anello di Venezia” di Laura Walter

Sarà un nuovo, lungo week end ricco di cultura, racconti, riflessioni storiche, suggestioni sociologiche e dibattiti letterari, quello proposto dallo spazio Lovat Lab, all’interno della Libreria Lovat di Villorba (via Newton, 12). Per terminare la settimana tra letture e riflessioni, infatti, sono tre gli incontri programmati a partire da venerdì 13 marzo (ore 19), quando sarà protagonista dell’incontro Federico Moro, autore di “Flagellum Dei? Il fuoco degli Unni” (Studio LT2, 2008) romanzo storico, quasi fantascientifico, nato dalle suggestioni della mostra che Palazzo Grassi dedicò agli Unni. Continua la lettura di Tre appuntamenti con gli Autori alla libreria Lovat a Villorba (TV).