Pienza: concorso internazionale per cantanti lirici “Benvenuto Franci”

Dal 14 al 16 ottobre 2010 Pienza (SI), perla del Rinascimento, sarà anche cuore di un grande appuntamento con la musica lirica. Torna, dopo un anno di stop, la seconda edizione del Concorso internazionale per cantanti lirici “Benvenuto Franci”, promosso dall’amministrazione comunale in collaborazione con la Regione Toscana, la Provincia di Siena e l’Apt Chianciano Terme Val di Chiana e con il sostegno di importanti e prestigiosi soggetti tra cui spiccano Fondazione Lirico Sinfonica Petruzzelli e Teatro di Bari, Stage Door, Centro Universale del Bel Canto, Opera Festival e Teatro Tartini.

Le iscrizioni al Concorso – ideato da Monica Faralli, che ne cura anche quest’anno la direzione artistica – apriranno tra poche settimane con la pubblicazione del bando, in vista di un evento che, nell’edizione 2008, ha visto partecipare oltre cento giovani provenienti da tutto il mondo.

Il concorso e la giuria.
Il concorso, nato anche grazie al sostegno della presidente di giuria Adua Veroni, è dedicato al grande Maestro Benvenuto Franci, che contribuì a portare il nome di Pienza in tutto il mondo esibendosi nei più importanti teatri delle scena musicale internazionale. Insieme ad Adua Veroni, faranno parte della giuria anche Francesca Barbieri, consulente musicale; Carlo Franci, direttore d’orchestra; Renato Bruson, baritono; Giandomenico Vaccari, sovrintendente della Fondazione Lirico Sinfonica Petruzzelli e Teatri di Bari; Cristiano Sandri, casting manager e componente della direzione artistica del Teatro Maggio Musicale Fiorentino; Angelo Gabrielli, agente lirico Stage Door; Luca Canonici, tenore e direttore artistico Opera Festival e Aldo Salvagno, direttore d’orchestra e direttore artistico del Concorso “Colzani Budrio”.

“Il numero ed il livello artistico e professionale dei concorrenti che hanno preso parte alla prima edizione del Concorso Internazionale “Benvenuto Franci” – dichiara Carlo Franci, figlio di Benvenuto – fanno ben sperare in un’altra stagione positiva. Un grazie va al sindaco di Pienza Fabrizio Fè per il suo appoggio, a Monica Faralli per la sua tenacia e a Renato Bruson, per aver accettato di dare ancora più lustro alla giuria di questa nuova edizione. Adesso non resta che sperare che, fra i candidati, si possano scoprire giovani di talento pronti a spiccare il volo”.

Oltre ai prestigiosi patrocini, sono stati attivati contatti e collaborazioni significative con altri concorsi e scuole di musica fra cui il gemellaggio con l’associazione musicale “Maria Caniglia” di Sulmona; il concorso “Anselmo Colzani” di Budrio, il Conservatorio di musica “Giuseppe Nicolini” di Piacenza e l’Istituto di alta formazione musicale “Rinaldo Franci” di Siena.

Tra i premi che saranno assegnati ai vincitori, contributi in denaro; audizioni presso Petruzzelli, Maggio Fiorentino, Festival Opera, Cubec-Centro Universale del Bel Canto, e Stage Door; master class gratuita con il soprano June Anderson; premio Apt; premio speciale Rotary e concerto offerto dalla Società Beethoven Acam di Crotone.

La seconda edizione del Concorso internazionale per cantanti lirici “Benvenuto Franci” può contare anche sulla preziosa collaborazione del Rotary Club di Montepulciano, Chiusi, Chianciano Terme; Conservatorio San Carlo Borromeo; Corale di Pienza; Filarmonica “A. Marrangoni”; Pro Loco Pienza e Centro commerciale naturale “Città di Pienza”.

Iscrizioni.
Per informazioni è possibile contattare la segreteria del Concorso ai numeri 0578 748502 e 3357542186 o scrivere una mail a info.concorsofranci@comune.pienza.si.it. Le iscrizioni on line saranno aperte nei prossimi giorni sul sito del Comune di Pienza all’indirizzo http://www.comune.pienza.siena.it/on-line/Home/articolo1207750.html.

Un pensiero su “Pienza: concorso internazionale per cantanti lirici “Benvenuto Franci””

  1. Salve siamo soprano e tenore e siamo interessati a concorsi, audizioni ma soprattutto a corsi o master che riguardano il canto lirico. Siamo del 58 e del 61. Grazie Patrizia Cambria

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>