San Vito al Tagliamento (PN): crogiuolo di stili, di genti, di culture!

Capoluogo del Sanvitese, San Vito al Tagliamento (PN), già nell’antichità luogo legato ad un fiume e a zone di risorgive (facile quindi all’insediamento), ha restituito negli ultimi cinquant’anni testimonianze risalenti anche al Mesolitico ed al Neolitico. La collezione di reperti archeologici, risultato di campagne di scavi e ritrovamenti di superficie, è conservata nelle sale del museo civico archeologico “Federico De Rocco”, situato e visitabile al secondo piano della torre medievale “Raimonda”. Continua la lettura di San Vito al Tagliamento (PN): crogiuolo di stili, di genti, di culture!

Venite a conoscere la storia di uomini coraggiosi, che dimorano nel Museo degli Orsanti!

Il Museo situato nella chiesa sconsacrata di San Rocco, nell’antico Borgo di Compiano (PR) raccoglie testimonianze della vita degli Orsanti, uomini coraggiosi, artisti musicanti e ammaestratori di animali che portarono in giro per il mondo, nelle vie e nelle piazze e nei borghi, i propri spettacoli. L’immagine che si presenta al visitatore è sorprendente, quasi onirica: grandi orsi di cartapesta, insoliti strumenti musicali, costumi di scena, stampe d’epoca, dipinti, documenti e oggetti di vita quotidiana narrano la storia di uomini, partiti da Compiano, presumibilmente già nel XVIII secolo, che hanno vissuto una vita avventurosa errando per terre lontane. Continua la lettura di Venite a conoscere la storia di uomini coraggiosi, che dimorano nel Museo degli Orsanti!

Roma: le Ali bruciate ma non spezzate dei Bambini di Scampia!

Vendita di cocaina, kobrett, marijuana e crac. Spesso reclutati per fare le sentinelle. Questi i lavori svolti principalmente dai minori, i bambini soldato che la camorra utilizza per i propri affari, un piccolo esercito, invisibile, ma molto attivo. Ma solo questo è Scampia? Una mostra, inaugurata a Roma, a Casa della Memoria e della Storia, il 1 luglio 2010, dal titolo “Ali bruciate. I bambini di Scampia” ci racconta meglio questi bambini, oltre la cronaca e i numeri. Storie di solitudine, abbandono, ma anche voglia di guardare oltre le vele e di solcare altri mari. L’iniziativa è organizzata dalla Edizioni Paoline e coordinata dal Comune di Roma, Assessorato alle Politiche Culturali e della Comunicazione Dipartimento Cultura – Servizio Spazi Culturali in collaborazione con Zètema Progetto Cultura e Rai News. Continua la lettura di Roma: le Ali bruciate ma non spezzate dei Bambini di Scampia!

The Iceman, l’Uomo venuto dal ghiaccio, vi attende al Museo Archeologico di Bolzano!

Oltre 5000 anni fa un uomo scalò il ghiacciaio di Senales fino alle sue cime gelate e lì morì. Nel 1991 venne ritrovato per caso, con i suoi indumenti e l’equipaggiamento, mummificato, congelato: una scoperta archeologica sensazionale che offre uno scorcio senza eguali sulla vita di un uomo dell’età del Rame. Dopo alcuni anni di ricerche condotte da gruppi di esperti di altissimo livello, dal marzo del 1998 la mummia e gli oggetti che le appartennero sono esposti al pubblico presso il Museo Archeologico dell’Alto Adige. Continua la lettura di The Iceman, l’Uomo venuto dal ghiaccio, vi attende al Museo Archeologico di Bolzano!

Itinerario storico di sicuro interesse nei siti trentini della Grande Guerra!

Con i Trekking della Grande Guerra una proposta esclusiva per gli appassionati di storia e per gli amanti dell’attività all’aria aperta: tre itinerari fra boschi e pendii del capoluogo trentino alla scoperta di fortificazioni austriache e testimonianze belliche del 1914-18. Un viaggio a ritroso nel tempo, sulle tracce di eventi e uomini che hanno vissuto il primo conflitto mondiale sulle montagne intorno a Trento. Continua la lettura di Itinerario storico di sicuro interesse nei siti trentini della Grande Guerra!

Monfalcone: Pinacoteca d’Estate, Viaggio nel Primo ‘900 pittorico!

La Galleria Comunale d’Arte Contemporanea di Monfalcone (GO) ha il piacere di presentare una nuova e importante mostra nata in collaborazione con i Musei Provinciali di Gorizia: “Pinacoteca d’Estate. Viaggio nel Primo ‘900″. Opere della Pinacoteca dei Musei Provinciali di Gorizia”, che verrà inaugurata venerdì 23 luglio, alle ore 18.30, presso la Galleria cittadina. Continua la lettura di Monfalcone: Pinacoteca d’Estate, Viaggio nel Primo ‘900 pittorico!

Arezzo: ricordando Aligi Sassu nel decennale della morte!

17 luglio 2000, 17 luglio 2010: sono trascorsi dieci anni dalla morte di Aligi Sassu, a ragione considerato tra i maggiori protagonisti del Novecento italiano. Per commemorare questa ricorrenza, il Comune di Arezzo e l’Associazione Culturale Amici dell’Arte di Aligi Sassu hanno presentato, con inaugurazione lo scorso sabato, settanta disegni realizzati dal Maestro fra il 1929 e il 1999. Il lungo arco cronologico preso in esame nella retrospettiva e, soprattutto il carattere inedito di quanto esposto in mostra, consente una rivisitazione singolare e straordinaria del percorso creativo dell’artista. Continua la lettura di Arezzo: ricordando Aligi Sassu nel decennale della morte!

Mostra personale di Leo Gans a San Daniele del Friuli (UD).

Presso la galleria espositiva del Circolo Culturale “IL COLLE” di San Daniele del Friuli in via Umberto I° n. 61, si potrà visitare la mostra dell’artista austriaco Leo Gans, in programma dall’ 11 luglio al 1° agosto 2010, a cura di Alessandro Venuti, intitolata “Il Paesaggio Italiano e il Paesaggio Tedesco” e realizzata con il patrocinio del Comune di San Daniele del Friuli ed il sostegno della Regione FVG. Continua la lettura di Mostra personale di Leo Gans a San Daniele del Friuli (UD).

Alla scoperta della civiltà ladina al Museum Ladin de Ciastel de Tor!

Un’autentica sorpresa nell’ambito delle sedi museali montane è il Museum Ladin, il Museo Ladino, ubicato nel Castello di Tor, a San Martino in Val Badia (BZ), caratterizzato da uno strepitoso allestimento, curato da Rainer Verbizh, che già aveva lavorato al Centre Pompidou a Parigi. Non un museo nel senso tradizionale, ma all’insegna della partecipazione attiva. Tutto punta sull’interazione: in un’antica stube senti le voci di chi ci abitava, in un’altra sala dipinti digitali si animano per raccontare persone e luoghi. Continua la lettura di Alla scoperta della civiltà ladina al Museum Ladin de Ciastel de Tor!

Mostra d’arte “Materia impressioni libertà giovane” a Pinzano al Tagliamento (PN).

Giovedì 22 Luglio 2010 alle ore 18.00, presso il Mulino di Borgo Ampiano, ci sarà l’apertura della Mostra d’Arte “Materia impressioni libertà giovane”. Dai laboratori creativi di pittura dello Spazio Giovani della Comunità Montana e di ceramica dell’Ecomuseo Lis Aganis con i docenti Marta Polli e Plinio Missana. Il Servizio Giovani della Comunità Montana del Friuli Occidentale ha avviato in questi mesi in collaborazione con il Comune di Pinzano al Tagliamento un progetto nell’ambito dell’Aggregazione giovanile legato all’arte. Continua la lettura di Mostra d’arte “Materia impressioni libertà giovane” a Pinzano al Tagliamento (PN).