Estate Tizianesca 2010 a Pieve di Cadore (BL)

Dal 29 luglio al 26 settembre 2010, la Fondazione Centro Studi Tiziano e Cadore in collaborazione con Regione del Veneto, Magnifica Comunità di Cadore – Comune di Pieve di Cadore, presentano: Estate Tizianesca 2010, presso il Salone della Magnifica Comunità Pieve di Cadore, ad eccezione dell’appuntamento del 26 settembre che si terrà presso la Sala del Municipio di Valle di Cadore. Continua a leggere

Ciak si gira 2010 edizione 2010!

Ciak si gira 2010: successo per le proiezioni all’aperto nei piccoli Comuni del pordenonese e del Veneto orientale. le proiezioni proseguono fino alla fine di agosto a Sacile, San Fior, Pravisdomini, Aviano, Vivaro, Travesio, Valvasone (PN). Stanno incontrando l’apprezzamento da parte del pubblico le proiezioni cinematografiche di Ciak si gira! , la rassegna che Cinemazero organizza in collaborazione con le Amministrazioni comunali per portare il grande cinema in piazze e arene all’aperto di tanti piccoli Comuni della Provincia di Pordenone e del Veneto orientale. Continua a leggere

San Vito al Tagliamento (PN): crogiuolo di stili, di genti, di culture!

Capoluogo del Sanvitese, San Vito al Tagliamento (PN), già nell’antichità luogo legato ad un fiume e a zone di risorgive (facile quindi all’insediamento), ha restituito negli ultimi cinquant’anni testimonianze risalenti anche al Mesolitico ed al Neolitico. La collezione di reperti archeologici, risultato di campagne di scavi e ritrovamenti di superficie, è conservata nelle sale del museo civico archeologico “Federico De Rocco”, situato e visitabile al secondo piano della torre medievale “Raimonda”. Continua a leggere

Venite a conoscere la storia di uomini coraggiosi, che dimorano nel Museo degli Orsanti!

Il Museo situato nella chiesa sconsacrata di San Rocco, nell’antico Borgo di Compiano (PR) raccoglie testimonianze della vita degli Orsanti, uomini coraggiosi, artisti musicanti e ammaestratori di animali che portarono in giro per il mondo, nelle vie e nelle piazze e nei borghi, i propri spettacoli. L’immagine che si presenta al visitatore è sorprendente, quasi onirica: grandi orsi di cartapesta, insoliti strumenti musicali, costumi di scena, stampe d’epoca, dipinti, documenti e oggetti di vita quotidiana narrano la storia di uomini, partiti da Compiano, presumibilmente già nel XVIII secolo, che hanno vissuto una vita avventurosa errando per terre lontane. Continua a leggere

Festa dei Zatèr a Perarolo di Cadore (BL).

Sabato 31 luglio e domenica 1 agosto 2010, a Perarolo di Cadore si terrà la Festa dei Zatèr, giunta ormai alla sua terza edizione. Il programma, novità di quest’anno, è stato suddiviso in due giornate. Per anticipare l’arrivo degli zattieri, la serata del 31 sarà in funzione dalle ore 19:00 uno stand enogastronomico presso Piazza Roma: seguirà, nel suggestivo giardino di Palazzo Lazzaris, la messa in scena della commedia in dialetto bellunese, Massa tant, massa poc, sulla vita degli zattieri, a cura della Compagnia Teatrale Soverzene I Farsaioli, per la prima volta in Cadore. Continua a leggere

Roma: le Ali bruciate ma non spezzate dei Bambini di Scampia!

Vendita di cocaina, kobrett, marijuana e crac. Spesso reclutati per fare le sentinelle. Questi i lavori svolti principalmente dai minori, i bambini soldato che la camorra utilizza per i propri affari, un piccolo esercito, invisibile, ma molto attivo. Ma solo questo è Scampia? Una mostra, inaugurata a Roma, a Casa della Memoria e della Storia, il 1 luglio 2010, dal titolo “Ali bruciate. I bambini di Scampia” ci racconta meglio questi bambini, oltre la cronaca e i numeri. Storie di solitudine, abbandono, ma anche voglia di guardare oltre le vele e di solcare altri mari. L’iniziativa è organizzata dalla Edizioni Paoline e coordinata dal Comune di Roma, Assessorato alle Politiche Culturali e della Comunicazione Dipartimento Cultura – Servizio Spazi Culturali in collaborazione con Zètema Progetto Cultura e Rai News. Continua a leggere

Ponte della Priula (TV): il River Gospel Mass Choir che avvicina i cuori nel nome di Dio e della Musica!

Una passione devota e viscerale per Dio, l’ispirazione fervida e costante per la lode e la preghiera cantata secondo la tradizione dei Gospel afro-americani, il desiderio sempre più profondo e sentito di far conoscere il vitale e gioioso messaggio dell’Evangelo (del “Gospel” per l’appunto nel suo significato letterale) nelle comunità attente e sensibili, superando steccati non solo geografici. Ecco quali ragioni culturali animano l’attività e la “mission” artistica del brillante River Gospel Mass Choir di Ponte della Priula (TV), formazione corale della Parrocchia di San Carlo Borromeo, guidata da Monsignor Francesco Toffoli. A presiedere il River, che consta di 70 elementi attuali, fin dalla sua costituzione come Associazione culturale nel settembre 2008, è stata chiamata Giuseppina Caruso, musicista e direttrice della Scuola parrocchiale di Musica “Luigi Cherubini”, mentre la direzione e il coordinamento musicale del Coro Gospel sono affidati al maestro Alessandro Pozzetto, già fondatore e direttore del Friuli Venezia Giulia Gospel Choir. Tra le esibizioni in calendario, vi invitiamo a non perdere, sabato 31 luglio, alle ore 21.15, in piazza Martiri della Libertà, a Susegana, il concerto tradizionale /contemporaneo denso di emozioni e di sorprese. Non mancate!! Continua a leggere

Spettacolo teatrale “Chi se ne frega del Varietà” a Ponte San Nicolò (PD).

Irriverente, sarcastico ma al tempo stesso poetico Chi se ne frega del Varietà – Sotto la crisi niente, sarà il nuovo appuntamento della rassegna “Estate a Ponte” che si terrà venerdì 30 luglio 2010 alle ore 21.00, presso il Parco Vita del Comune di Ponte San Nicolò. Lo spettacolo vedrà in scena l’attore Filippo Tognazzo e il cantante della Piccola Bottega Baltazar, Giorgio Gobbo accompagnati da Sergio Marchesini alla fisarmonica, Ivan Tibolla al pianoforte e al flauto traverso e Daniele Vianello al contrabbasso. Continua a leggere