“Fiat Lux” e “Fiat Ars”: la Luce fotografica di Giuseppe Borsoi in prima assoluta alla Lovat di Villorba!

Fotografia d’arte e arte fotografica d’eccellenza, riunite nel nome della Luce, generatrice di vita e di senso e, realizzate da un fuoriclasse del click, poco avvezzo al presenzialismo mondano, che sceglie di uscire dalla sua naturale riservatezza e discrezione, per regalarci un excursus artistico, elegante e sorprendente, tra alcuni dei suoi più splendidi scatti di recente esecuzione, essenzialmente negli anni tra il 2006 e il 2010.

Stiamo parlando del Patron Giuseppe Borsoi, sublime cantore da più di vent’anni dell’espressione fotografica “all’antica”, ovvero purificata di ogni modello e stereotipo imposto dal mercato tecnologico, che giunge al suo battesimo pubblico, in qualità di artista, con la rassegna “La Luce che conduce”, la cui inaugurazione è prevista per domenica 3 ottobre 2010, alle ore 18.00, negli spazi espositivi del “Lovat-Lab” (al primo piano) della Libreria Adamo Lovat, sede di Villorba (TV).

La poesia dell’arte fotografica svetta sovrana nel percorso espressivo di Giuseppe Borsoi, artista collumbertese di rara sensibilità, autore de “La Luce che conduce”, esposizione singolare, nella quale tutta la pregnanza e l’incisività del suo estro creativo si condensano in una selezione raffinata e vibrante di 22 immagini fotografiche, giocate sulla doppia soluzione formale del “bianco e nero” e del chiaroscuro, con un’unica eccezione e concessione alla varietà cromatica, nello scatto del “Pescatore”, per un cielo sloveno, ammantato di fascino d’antan.

Oltre gli scenari, i soggetti, le inquadrature e le composizioni, che Giuseppe scopre nella quotidianità minuta, con animo sempre ispirato e con sguardo d’indubbia originalità, è la sua Luce, essenziale e pura, ora catturata nell’eloquenza più teatrale, ora colta nella parvenza più impalpabile, ora ritratta nella luminosità più folgorante, a catapultarci in un viaggio estetico, emozionante e inimitabile. Un viaggio intenso, che ci accompagna fuori e specialmente dentro noi stessi, alla ricerca della nostra scintilla vitale più vera: la scintilla artistica de “La Luce che conduce”.

Manifesto della rassegna così diffusamente pervasa di classicità fotografica, che muove al di fuori dei canoni e dei vincoli dell’odierno mercato mass-mediatico, tutto fondato sulla tecnologia del ritocco e sull’ottica più avanzata, un’opera fotografica ricca di pathos mistico e di potenza simbolica. Una mano, volutamente ricolma di nero sontuoso e denso (allegoria della materia vivente e corruttibile), che si protende a captare la fonte di vita evolutiva per eccellenza, il Sole, sta lì ad attendere e ad accogliere il messaggio universale dell’arte: celebrare la bellezza, ma, sopra ogni cosa, ricongiungersi all’energia stessa del mondo. Energia creativa e creatrice per Giuseppe Borsoi che si conferma, con questo debutto espositivo, coraggioso e magistrale interprete di autenticità visive. Vostra Elena P. che vi attende con evidente trasporto!

Mostra fotografica: “GIUSEPPE BORSOI e LA LUCE CHE CONDUCE”.
Inaugurazione: domenica 3 ottobre 2010, ore 18.00; Centro Biblioteche-Libreria Lovat, Via Isacco Newton n°13, lungo Statale Pontebbana, Villorba (TV).
Durata: dal 3 al 24 ottobre 2010.
Dove: Lovat Lab al primo piano della Libreria Lovat di Villorba.
Ingresso libero.
Orari: lunedì dalle 15.00 alle 20.00, da martedì al sabato, dalle 9.00 alle 20.00, domenica pomeriggio dalle 15 alle 20.
Info: Libreria Lovat 0422/92697, rapporti con la stampa Marina Grasso 335.8223010.
Giuseppe Borsoi cellulare 339/3536275, email giuseppe.borsoi@libero.it sito web http://www.giuseppeborsoi.it

3 pensieri su ““Fiat Lux” e “Fiat Ars”: la Luce fotografica di Giuseppe Borsoi in prima assoluta alla Lovat di Villorba!”

  1. Un ringraziamento di cuore a tutte le persone che hanno partecipato alla presentazione della mia prima Mostra personale!

  2. Siamo Noi (ed eravamo un numero considerevole!!!) a ringraziarTi, Giuseppe carissimo: grazie di averci arricchito, ammaliato ed emozionato oltre ogni misura con i Tuoi Capolavori raffinati…Quanti sguardi rapiti, quanti visi nuovi e palpabilmente attratti, quanta autenticità e quanto calore: BELLISSIMA INAUGURAZIONE…CONGRATULATIONS, ARTISTA e mille di questi debutti!!! Elena muy felizzzzzzz :-) :-)

  3. Giuseppe, congratulazioni per la tua Prima. Stupende foto, stupendo messaggio.
    E rinnovo l’ammirazione per questa perla di blog.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>