Conegliano battezza la sua Casa della Musica!

Sabato 1 ottobre, alle ore 11.00, sarà ufficialmente inaugurata all’interno di una manifestazione interamente dedicata alla musica, dalle 9 del mattino a mezzanotte. “E’ uno spazio funzionale e duttile, che dispone di un ampio salone di oltre 1.700 metri cubi per eventi musicali di vario genere e di spazi per le attività associative e ricreative della Filarmonica Coneglianese – spiega il sindaco, Alberto Maniero – questo intervento, frutto della sinergia tra pubblico e privato, si inserisce nel piano di riqualificazione urbana via Vital-via Stadio, che ha consentito di realizzare un quartiere residenziale moderno ed efficiente, con elevata quantità di spazi pubblici e di servizio alla città”. Continua la lettura di Conegliano battezza la sua Casa della Musica!

“People”, personale dell’artista trevigiano Manuel Giacometti a Villorba (TV).

Il Lovat Lab della Libreria Lovat di Villorba, si trasforma in una galleria d’arte tra i libri, per ospitare “People”, personale dell’artista trevigiano Manuel Giacometti. Mercoledì 21 settembre alle 18 Giacometti, introdotto da Giovanna Giacomini dello studio GD di Oderzo, inaugurerà la mostra (visitabile al Lovat Lab fino al 31 ottobre 2011- ingresso libero e gratuito), nella quale propone una sorta di “mondo a rovescio”, dove i volti sono in realtà dei tratti e i colori diventano “negativi”. Continua la lettura di “People”, personale dell’artista trevigiano Manuel Giacometti a Villorba (TV).

“Le stagioni di Grillos”: sculture in mostra a Conegliano (TV)

Dal 24 settembre al 16 ottobre 2011 presso Palazzo Sarcinelli, uno dei più prestigiosi palazzi della provincia di Treviso, che è stato ultimamente sottoposto ad un opera di restauro importante cosicché oggi la città può contare su una superficie espositiva di 2000mq per organizzare grandi mostre. La grande mostra del Cima ne è stato un esempio con più di centomila visitatori provenienti da tutto il mondo. Continua la lettura di “Le stagioni di Grillos”: sculture in mostra a Conegliano (TV)

“Lucendo” mostra di Fernanda Faggian a Venezia

La mostra sarà visitabile dal 24 settembre all’8 ottobre 2011, presso Françoise Calcagno Art Studio a Venezia. Il fare arte parte spesso da una notte senza stelle, da quel pathos originario che è forza oscura, grido che si emancipa via via; da principio solo un fremito, un trasalimento. Da quell’oscurità dobbiamo partire per cercare la luce, per nascere ad essa. La storia dell’opera e dell’artista è ciò che avviene durante il cammino, scena aurorale dell’impegno espressivo, sismografo naturale di ogni gesto. Continua la lettura di “Lucendo” mostra di Fernanda Faggian a Venezia

Mostra “Da Parmigianino a Piazzetta” a Guastalla (RE)

A Palazzo Ducale, dal 24 settembre al 4 dicembre 2011, una collezione principesca nella dimora di un Duca: la Reggia di Ferrante Gonzaga a Guastalla, nel Reggiano, finalmente tornata al suo antico splendore, ospita una mostra, che racconta una segreta passione di una altra dinastia, quella degli Este, per il collezionismo di disegni. Due Case ducali, imparentate da secoli, che ebbero con Margherita, figlia di Alfonso III, il “Duca Cappuccino”, andata in sposa al duca Ferrante III di Guastalla, l’ultimo matrimonio Este – Gonzaga, nel 1648. Continua la lettura di Mostra “Da Parmigianino a Piazzetta” a Guastalla (RE)

Conè Music Live, la novità dell’autunno a Conegliano!

La Direzione del Conè con Librerie Coop, in collaborazione con il Progetto Giovani di Conegliano, offre cinque mercoledì di live presso l’entrata del centro commerciale Conè che si colorerà di suoni e musica dal vivo, dalle ore 18.00, con il coinvolgimento dei musicisti della sala prove Igloo di Conegliano (Stazione Ferroviaria). Lo spazio vuole offrire ai giovani musicisti del territorio uno spazio di esibizione, valorizzazione e promozione pubblico nonché un momento di comunicazione tra la cittadinanza e i giovani talenti locali. Continua la lettura di Conè Music Live, la novità dell’autunno a Conegliano!

Mostra: “Il Teatro d’Ombre a Parigi (1886-1914)” a Padova.

Si inaugura il 23 settembre 2011 alle ore 17.00 la mostra “Il Teatro d’ombre a Parigi (1886-1914), esposizione che consentirà di far rivivere proprio un misterioso Teatro d’Ombre che, nato a Parigi, ebbe diffusione in Europa, con il suo ideatore Rodolphe Salis. Affascinante la circostanza del ritrovamento della collezione e altrettanto misteriosa la sua storia e la provenienza. Eventi che meritano sicuramente una visita alla Mostra, e la visita sarà anche una bella occasione per apprezzare il recente restauro del piano nobile di Palazzo Angeli. Continua la lettura di Mostra: “Il Teatro d’Ombre a Parigi (1886-1914)” a Padova.

Le meraviglie dell’istinto. Illustrazioni di Sara Mognol in mostra a Follina (TV).

La mostra è un evento collaterale di Treviso Comic Book Festival, “Le meraviglie dell’istinto. Illustrazioni di Sara Mognol” è a cura di Saul Marcadent e sarà visitabile presso l’Antico Lanificio Andretta, a Follina, inaugurazione 18 settembre 2011 alle ore 18 fino al 2 ottobre 2011. Continua la lettura di Le meraviglie dell’istinto. Illustrazioni di Sara Mognol in mostra a Follina (TV).

Bassano Fotografia 2011

E’ stata inaugurata oggi, alla presenza delle autorità locali e regionali, la grande rassegna fotografica che fino al 6 gennaio 2012 trasformerà il centro storico di Bassano del Grappa in un palcoscenico internazionale di grande levatura artistica. Realizzata con il patrocinio di Regione Veneto e Provincia di Vicenza, Bassano Fotografia 2011 nasce dall’intensa collaborazione tra il Comune di Bassano e l’Assessorato alla Cultura e alle Attività Museali, l’Associazione Pro Bassano e Manfrotto + Co Spa., leader mondiale nella realizzazione e distribuzione di supporti e accessori per l’industria dell’Imaging. Continua la lettura di Bassano Fotografia 2011

Concerto con l’Orchestra Regionale Filarmonia Veneta per una data “dimenticata” a Treviso.

Nel calendario della chiesa cattolica ci sono ben ventiquattro celebrazioni mariane e tra queste una delle più “dimenticate” è sicuramente quella dedicata alla Beata Vergine Maria Addolorata, anche se i fedeli si sono sempre sentiti vicini alla figura dolente di una madre che vede morire il figlio. Continua la lettura di Concerto con l’Orchestra Regionale Filarmonia Veneta per una data “dimenticata” a Treviso.