Musica nel sangue: school contest edizione 2011!

Al via la quarta edizione di “Musica nel sangue”, il progetto promosso dalle Associazioni di Donatori Sangue AVIS, FIDAS e ABVS con l’obiettivo di sensibilizzare i giovani sul tema della donazione e, sul lungo periodo, di promuovere la cultura della solidarietà e del coinvolgimento diretto.

Ecco quindi che ritorna “Musica nel sangue”, School Contest: il progetto si rivolge con particolare attenzione agli studenti degli Istituti Secondari di II grado del Veneto ed è capace di coniugare impegno, responsabilità, divertimento e promozione della creatività.

Nel corso delle tre passate edizioni il contest ha coinvolto oltre 150 scuole e 400 gruppi/solisti da tutto il Veneto. Solo lo scorso anno hanno aderito ben 59 scuole (4 di Venezia, 14 di Verona, 15 di Padova, 11 di Vicenza, 10 di Treviso, 8 di Belluno, 3 di Rovigo) e sono stati coinvolti 180 gruppi/solisti per un totale di circa 400 ragazzi partecipanti al concorso. Il progetto, curato anche per quest’edizione da HEADS COLLECTIVE, è realizzato con il patrocinio della Regione Veneto.

MUSICA NEL SANGUE SCHOOL CONTEST è una gara-concerto che si propone di utilizzare la musica come veicolo di valori positivi, valorizzando la creatività e il potenziale musicale giovanile, favorendo momenti di condivisione e scambio fra i ragazzi dei diversi Istituti Secondari della regione. Anche per questa quarta edizione il progetto si svilupperà on line, sul sito musicanelsangue.it e attraverso il canale di Facebook.

Grande spazio anche ai live: i ragazzi potranno esprimere tutta la loro creatività musicale sui palchi allestiti nelle scuole, di fronte a compagni, amici e familiari, e avranno l’occasione per partecipare ad un positivo e costruttivo confronto sul tema della donazione di sangue, grazie alla presenza dei volontari delle diverse associazioni coinvolte nel progetto (AVIS, FIDAS e ABVS Veneto).

Dopo i concerti organizzati nelle scuole e la selezione di due brani da caricare su www.musicanelsangue.it, gli utenti del portale e gli amici di facebook potranno iniziare a votare, scegliendo così i 36 semifinalisti, che si scontreranno in due live, da cui usciranno i 24 finalisti che si esibiranno su un grande palco a maggio, di fronte ad una giuria di qualità.

Ricchi premi per le scuole e i ragazzi. Tutti i finalisti faranno parte del cd compilation Musica Nel Sangue 2012 e i migliori di ciascuna categoria potranno partecipare agli eventi organizzati da AVIS, FIDAS e ABVS e ad alcuni Festival del Veneto. I vincitori potranno poi essere scelti per essere i testimonial della campagna 2012-13 per il lancio della quinta edizione del contest.

I primi tre classificati della categoria Musica Originale a tema Solidarietà riceveranno in omaggio i biglietti per assistere ai grandi concerti estivi della regione. Per le scuole vincitrici, per quelle che ospiteranno le due semifinali e per la scuola con più donatori ci saranno invece gift-card del valore di 300 € e 500 €.

Ogni artista o gruppo, con MUSICA NEL SANGUE SCHOOL CONTEST, avrà soprattutto l’occasione di vivere un’esperienza coinvolgente, che gli permetterà di esprimere la propria creatività e la propria passione per la musica, in un contesto ricettivo e attento ai giovani talenti della regione, in uno spazio in cui condividere la propria arte e in cui conoscere e apprezzare quella dei coetanei.

Il progetto MUSICA NEL SANGUE è il tentativo di rispondere alla domanda di senso delle nuove generazioni, proponendo iniziative concrete, occasioni e opportunità che facciano conoscere e vivere ai giovani l’esperienza del dono, della gratuità, della relazione d’aiuto e della condivisione. Il volontariato e la donazione diventano l’occasione per crescere, perché attraverso azioni solidali si può esprimere la propria creatività e capacità relazionale, acquisire un più profondo spirito critico, rivedere il proprio modo di considerare la vita ed il mondo.

Fabio Sgarabottolo, Presidente Fidas Veneto: “Per la nuova edizione del progetto dedicato agli istituti abbiamo rinnovato la formula, dando spazio a una fase virtuale attraverso il sito musicanelsangue.it e il social network Facebook. A ciò vanno aggiunti i concerti live, dove i ragazzi potranno esprimere a pieno la loro musica e la loro riflessione sulla donazione di sangue di fronte ai loro coetanei. Ci auguriamo, con questa nuova edizione, che i ragazzi abbiano l’occasione di far propria l’attitudine al dono, riconoscendo una delle più importanti manifestazioni di condivisione: la donazione di sangue”.

Alberto Argentoni, Presidente di Avis Veneto: “Abbiamo molte aspettative per la nuova edizione del progetto. Dopo il successo dell’anno scorso (59 scuole partecipanti) speriamo che si rinnovi l’entusiasmo dei ragazzi e l’impegno delle scuole nel sostenere questa iniziativa. Il ruolo educativo delle istituzioni scolastiche è fondamentale per la costruzione di una coscienza sociale tra i più giovani”. MUSICA NEL SANGUE è un progetto che non si rivolge solo alle band scolastiche venete.

Con SHOWCASE, contest musicale aperto a tutte le band italiane che vogliono farsi conoscere, i singoli artisti o gruppi hanno tempo fino al 15 aprile 2012 per caricare la propria musica (brani o video) sul portale www.musicanelsangue.it. La community del sito e la giuria di qualità decreteranno il miglior gruppo, che avrà la possibilità di suonare come headliner alla Finale di Musica Nel Sangue School Contest.

PER INFORMAZIONI

Agenzia di comunicazione Heads Collective
Silvia Basso t. +39 0422 302428
donatori@musicanelsangue.it
dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 17.00

Pubbliche Relazioni
Ilaria Beorchia
t. +39 338 4630445
ilaria.beorchia@email.it

Un pensiero su “Musica nel sangue: school contest edizione 2011!”

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>