Presentazione del libro “Il nemico necessario” alla Fondazione Benetton Studi Ricerche a Treviso.

Venerdì 14 ottobre, alle ore 18, la Fondazione Benetton Studi Ricerche, in collaborazione con l’Università Ca’ Foscari Venezia e l’Associazione Italiana di Cultura Classica Venezia, propone la presentazione pubblica del libro Il nemico necessario. “Duelli al sole e duelli in ombra tra le parole e il sangue”, a cura di Alberto Camerotto e Riccardo Drusi, Sargon, Padova 2010. L’evento, che si svolgerà negli spazi Bomben di Treviso, fa parte delle iniziative dedicate alla ludicità, organizzate dalla Fondazione nel mese di ottobre. Continua a leggere

Carlo Brovazzo presenta il libro “Fuori dal Gregge” alla Libreria Lovat di Villorba (TV).

Una storia d’altri tempi, una storia su due ruote…La storia di Adolfo Grosso, campione “fuori dal gregge”. Si parlerà di lui venerdì 14 ottobre 2011 alle 18,30 alla Libreria Lovat di Villorba, dove Carlo Brovazzo presenta il libro “Fuori dal Gregge” (Gs Printin Group, 2011), dedicato, appunto, al ciclista di Camalò. Continua a leggere

Fondazione Bevilacqua La Masa: al via il secondo capitolo di Essai (Y)!

ESSAI(Y), ovvero giovani artisti diplomati all’Accademia di Belle Arti di Venezia, che invadono lo spazio di Plazzetto Tito: evento curato da Stefano Coletto. Inaugura giovedì 13 ottobre, alle ore 17.00, nelle sale del Palazzetto omonimo, la seconda fase del progetto Essai(y), nato dalla collaborazione tra l’Accademia di Belle Arti di Venezia e la Fondazione Bevilacqua La Masa per esporre e promuovere l’arte dei giovani artisti neodiplomati all’Accademia. Continua a leggere

Dieci candeline per la rassegna “Chies e le sue montagne”.

“Chies e le sue montagne” è nata nel 2001 da un gruppo di amici appassionati della montagna. Fin dalle origini è stata itineranti in locali, chiese e spazi comuni nelle frazioni di Chies d’Alpago (BL). Dalla scorsa edizione il calendario di eventi che per quindici giorni anima il Comune è anche sotto l’egida del Comitato “2 Ruote Alpago & Solidarietà”. Lo spirito che stava a cuore ai primi ideatori è, infatti, quello che ancora oggi permea la decina di collaboratori che rende possibile la manifestazione: creare qualcosa per gli altri. Il volontariato è, quindi, alla base dell’organizzazione promotrice. Continua a leggere

L’autore televisivo e scrittore Gianfranco Micali sarà ospite delle Librerie Lovat a Trieste, Padova e Villorba.

Gli intrighi di palazzo ai tempi di Luigi XIV si rispecchiano in quelli di oggi e si legano con un sottile filo in un’avvincente parabola sul potere. Avviene in “Il segreto del Re Sole”, settimo romanzo di Gianfranco Micali, scrittore, giornalista, autore televisivo e sceneggiatore che di questo libro – un po’ thriller contemporaneo, un po’ ricostruzione storica parlerà – alle Librerie Lovat: a Trieste venerdì 14 ottobre alle ore 18,00; a Padova sabato 15 ottobre alle ore 18,30; a Villorba domenica 16 ottobre alle ore 18,00. Continua a leggere

Un omaggio all’organo del Santuario della Madonna Pellegrina a 25 anni dalla sua inaugurazione!

Venerdì 14 ottobre 2011, per celebrare i 25 anni dall’inaugurazione dell’organo del Santuario della Madonna Pellegrina, Cristina Luciani si esibirà, alle ore 21.00, in un concerto dedicato alle musiche per organo, che spazierà tra Seicento e Novecento, con brani di F. Couperin, C. Franck, J.S. Bach, W.A. Mozart e Jehan Alain. Continua a leggere

Capolavori di Lorenzo Lotto nel Paese della Steppa e della Piazza Rossa!

Prosegue il ciclo “Grandi capolavori dai Musei italiani” e dopo la Dama con Liocorno di Raffaello e il Busto di Medusa di Bernini, dal 27 settembre 2011 l’Ambasciata d’Italia a Mosca e successivamente dal 30 settembre 2011 il Museo delle arti figurative Pushkin, ospitano due tele del celebre Lorenzo Lotto: il ritratto di Febo da Brescia e quello della moglie, Laura da Pola. Entrambi i ritratti vennero commissionati al suddetto artista dallo stesso effigiato nel 1543 ed entrambi vennero terminati e consegnati da Lotto nella primavera dell’anno seguente. Continua a leggere

Per la prima volta la Bottiglia della Confraternita viene stappata a Venezia

La tradizione della Confraternita di Valdobbiadene nello scenario incantevole di Piazza San Marco: per la prima volta la Bottiglia della Confraternita viene stappata a Venezia. Cerimonia solenne e suggestiva venerdi mattina scorso quella della tradizionale stappatura della Bottiglia di Valdobbiadene DOCG selezionata dai confratelli per rappresentare l’eccellenza di questo prodotto. A ottenere il prestigioso riconoscimento, ambito da tutti, è quest’anno il Confratello Enologo Enrico Bortolomiol della Cantina Ciodet di Valdobbiadene, che avrà anche il compito della distribuzione commerciale. Continua a leggere