Aligi Sassu e la sua “Leggerezza del segno” a Vittoria (RG)

Si inaugura sabato 22 ottobre, a Vittoria, una prestigiosa mostra di Aligi Sassu. Circa 50 opere su carta tutte inedite si potranno ammirare, nella splendida cornice di Sala Mazzone, ripercorrendo il percorso artistico di questo grande maestro. Protagonista della storia artistica italiana, Sassu ha realizzato nelle sue opere un duplice linguaggio “tra realtà e mito”, maestro del colore è famoso soprattutto per i suoi cavalli, tema ricorrente e determinante, anche perché avendo egli attraversato una corrente futurista, non poteva non essere affascinato da questo splendido animale che aveva trovato un vero e proprio elogio tra i protagonisti del movimento marinettiano. Continua a leggere

Mostra delle segnalazioni della quinta edizione dell’iniziativa Luoghi di valore a Treviso.

Venerdì 21 ottobre 2011 alle ore 18 negli spazi Bomben di Treviso si inaugura la mostra delle segnalazioni della quinta edizione dell’iniziativa Luoghi di valore, promossa dalla Fondazione Benetton Studi Ricerche come ricerca collettiva sul legame universale tra luogo e condizione umana. Introdurrà la mostra Domenico Luciani (Fondazione Benetton Studi Ricerche, supervisore scientifico del progetto Luoghi di valore) con Marco Tamaro (Fondazione Benetton Studi Ricerche, direttore) e con i componenti del gruppo di lavoro che cura i materiali e realizza le esposizioni. Continua a leggere

Concerto della musicista lombarda Miriam Prandi a Gorizia.

Dopo l’ottimo successo del concerto inaugurale, proseguono gli appuntamenti del ciclo “Autunno 2011”, tradizionale appuntamento con la musica da camera curato dall’Associazione “Musica Aperta”, che comprende nove appuntamenti da ottobre a dicembre. La rassegna inaugura la quattordicesima edizione della stagione concertistica «Gorizia Classica», organizzata con il contributo della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia – Assessorato ai Giovani, Cultura, Sport, Associazionismo e della Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia. L’iniziativa è altresì realizzata con il sostegno e il patrocinio della Provincia e dei Musei Provinciali di Gorizia, del Comune di Gorizia e del Gruppo Carso Gorizia. Continua a leggere

Metamondo: mostra personale di Andrea Valsecchi a Napoli

Vincitore del Premio Speciale “Galleria Primo Piano” – Napoli, in corso dal 22 ottobre al 9 novembre 2011. Inaugurazione: sabato 22 ottobre 2011, alle ore 19.00, “Metamondo: Contemporaneità” è il sostantivo che più calza l’affascinante progetto fotografico di Andrea Valsecchi dal titolo Metamondo composto di 14 opere. Nelle immagini, la cui sovraesposizione in fase di ripresa e l’uso dei toni alti ne segnano un’estetica glacialità, ritroviamo da subito tutto quanto ormai connota le nostre vite, la nostra quotidianità che si è carsicamente trasformata in virtuale e liquida. Continua a leggere

Arrighi, Vizzari, Longo, Bocchia e Di Corato su vino e ristorazione “Una ristorazione più etica come risposta alla crisi”.

Una svolta in un contesto di crisi del mondo della ristorazione? La risposta che emerge dal Simposio tenutosi lunedi 17 ottobre a Valdobbiadene alla presenza dei massimi esperti del settore è chiara e disarmante nella sua semplicità: la ristorazione deve recuperare credibilità attraverso l’etica e il ricorso ad un trattamento maggiormente onesto del cliente. Qualità della materia prima al giusto prezzo: ecco la chiave per riconquistare la fiducia del consumatore. Continua a leggere

Il Teatro d’Ombre a Parigi (1886-1914). Concerto di musica meccanica

Palazzo Angeli, Prato della Valle 1/A, sabato 22 ottobre 2011, alle ore 11.00 e alle ore 14.00: evento all’interno della mostra “Il Teatro d’Ombre a Parigi 1886-1914″. Dai cabaret di Montmartre alle reggie dei nobili d’Europa la musica meccanica aveva affascinato un vasto pubblico dell’800. Ecco un’occasione unica per ascoltare dal vivo questi antichi strumenti! La musica e le immagini hanno accompagnato l’umanità fino ai nostri giorni, questo connubio non è certo una scoperta delle nuove rock-star, e il teatro delle ombre, infatti, ne è uno degli esempi più antichi. Continua a leggere

Programmazione Cinemazero di Pordenone dal 21 al 27 ottobre 2011

Venerdì 21 ottobre 2011, SalaGrande, alle ore 19.45 e 22.00; “This must be the place” di Paolo Sorrentino, Cheyenne è stato una rockstar nel passato. All’età di 50 anni si veste e si trucca come quando saliva sul palcoscenico e vive agiatamente, grazie alle royalties, con la moglie Jane a Dublino. La morte del padre, con il quale non aveva più alcun rapporto, lo spinge a tornare a New York. Scopre così che l’uomo aveva un’ossessione: vendicarsi per un’umiliazione subita in campo di concentramento. Cheyenne decide di proseguire la ricerca dal punto in cui il genitore è stato costretto ad abbandonarla e inizia un viaggio attraverso gli Stati Uniti. Continua a leggere