Cinemazero di Pordenone programmazione dal 23 al 29 dicembre 2011

Venerdì 23 dicembre 2011 SalaGrande; ore 20.00 – 22.00; Le idi di Marzo di George Clooney. Stephen Meyers è il giovane guru della comunicazione nella campagna per le primarie presidenziali del Partito Democratico negli Stati Uniti di un molto prossimo futuro. Il candidato che sostiene, sotto la supervisione del più anziano Paul Zara, è il governatore Mike Morris. Morris parte svantaggiato ma ha dalla sua l’appeal di un richiamo ai più profondi valori della Costituzione americana visti sotto una luce contemporanea e accattivante. Stephen avrà modo di scoprire progressivamente che Morris, che pensava fosse sufficientemente coerente con gli ideali professati, ha un lato oscuro. Continua a leggere

La Fiab a Monti: la crisi come un’opportunità per l’eco-sostenibilità!

Il Presidente della FIAB, Antonio Dalla Venezia, fa appello al Governo Monti di prestare la massima attenzione ai temi della mobilità sostenibile e di cogliere l’occasione di crisi nazionale come opportunità di cambiamento e di rilancio della mobilità eco-compatibile, a partire da quella ciclistica. Ciò che non è stato fatto in questi anni da tutti i passati governi. Continua a leggere

Organizzar il trasumanar: Pier Paolo Pasolini cristiano delle origini o gnostico moderno?

Il Centro Studi Pier Paolo Pasolini di Casarsa della Delizia sigilla l’intensa attività del 2011 con una nuova iniziativa di alto spessore artistico-culturale e di richiamo anche internazionale. Sabato 17 dicembre 2011, presso il Teatro Pasolini di Casarsa, è stata presentata la mostra “Organizzar il trasumanar. Pier Paolo Pasolini cristiano delle origini o gnostico moderno” che, per la cura del maestro Giuseppe Zigaina e del giovane pordenonese Daniele Tarozzi, vede l’esposizione di dodici opere pittoriche di Pier Paolo Pasolini, accompagnate per questa rara occasione da alcune fotografie, anch’esse preziose, scattate da Deborah Beer sul set del film Salò e, a Grado, dello stesso Zigaina. Continua a leggere