Mostra “Non c’è Amore più grande” di Giorgio Longhin a Tai di Cadore (BL).

Lo scultore Giorgio Longhin ritorna a Pieve di Cadore con un’esposizione legata al tema della Pasqua cristiana, avente come tema quella della Via crucis. La serie della quindici formelle esposte nella Sala G. Coletti di Tai dal 1° al 22 aprile 2012 è stata commissionata dai frati della basilica di S. Maria degli Angeli di Assisi ed è ispirata dalla preghiera di S. Francesco rivolta la Crocifisso prima di ricevere le stimmate.

Il legame tra Longhin e i frati da Assisi è segnato da lunga data da un rapporto di committenza che ha compreso anche le celebrazioni per la ricorrenza dei 750 anni dalla morte di S. Chiara, per la quale ha realizzato un reliquario in bronzo dorato che nel 2003 è stato benedetto dal cardinale Ratzingher. Ora l’artista offre alla comunità cadorina l’occasione di rivivere la passione di Cristo attraverso la propria visione che riprende la visione di S. Francesco per il quale “non vi è amore più grande”, che diviene il titolo della mostra.

Il legame tra Pieve di Cadore e Assisi verrà a stabilirsi in occasione della Pasqua e sarà rafforzato dall’Arcidiacono del Cadore, mons. Renzo Marinello, presente all’inaugurazione della mostra che si terrà sabato 31 marzo 2012 alle ore 17.00 e sarà presentata da Rosanna Raffaelli Ghedina.

La mostra, organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Magnifico Comune di Pieve di Cadore resterà aperta il seguente orario: 10.00-12.30 e 16.00-19.00.

Ufficio Cultura
Flavia Tabacchi Borin
Tel. 0435 580387

Un pensiero su “Mostra “Non c’è Amore più grande” di Giorgio Longhin a Tai di Cadore (BL).”

  1. Interessante la mostra dello scultore e le vostre informazioni, x rimanere in contatto con voi, segnalatemi mostre ed eventi o partecipazioni a mostre o rassegne, grazie Nicola ruggieri -scultore

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>