Spettacoli dal vivo a Camponogara (VE).

Lunedì 16 luglio 2012, in Piazza Salvo D’Acquisto, inizia il calendario estivo di spettacoli dal vivo, organizzato da Arteven in collaborazione con il Comune di Camponogara per Che spettacolo in Provincia di Venezia 2012, programmazione estiva di Reteventi Cultura – Provincia di Venezia Assessorato alla Cultura, iniziativa realizzata nell’ambito dell’Accordo di Programma Regione del Veneto – Province del Veneto. Spettacoli ad ingresso gratuito.

Lunedì 16 luglio alle ore 21.15 appuntamento con il Five Quartet Trio in BUS STOP ovvero tre personaggi in una divertente avventura ai limiti del surreale. Una fermata dell’autobus, una giornata all’apparenza come tante altre, tre personaggi molto diversi tra loro, ma in realtà senza saperlo molto vicini, affrontano la più importante avventura della vita scoprire il tesoro nascosto nella diversità delle altre persone. Un operaio pigro e trasandato ed un impiegato metodico e puntiglioso attendono nervosamente un bus che li porti a lavoro. Il fato e la casualità degli eventi li portano all’inaspettato incontro con uno stravagante vagabondo. Insieme vengono catapultati in un destino certo quanto imprevedibile fatto di realtà e fantasie che li porterà ad affrontare se stessi e la possibilità di mettere tutto in gioco. Bus stop è uno spettacolo di forte impatto, divertente ed ironico, la fermata del bus si trasforma nell’arena di un circo in cui si susseguono e fondono tra loro giocoleria, acrobatica e palo cinese. Da questa personale forma di esibizione il pubblico verrà emozionato e poco a poco coinvolto in un mondo di sogno dai forti ed affascinanti contrasti.

Venerdì 20 luglio, sempre con inizio alle ore 21.15, il Teatro Tascabile di Bergamo presenta lo spettacolo MESSIEUR, CHE FIGURA! Non è forse vero che prevale la tristezza, la preoccupazione, l’accoramento? E allora quel che ci vuole è un cordiale. Abbiamo pensato così, quando ci siamo decisi a riportare allo scoperto una delle linee di ricerca che ha caratterizzato, fin dall’inizio, il nostro teatro, la strada del clown. Ci siamo detti: “non è forse vero che proprio lui, il clown, è oggi il vero simbolo del teatro, più ancora di Amleto o Arlecchino? E che il teatro tutt’intero, in questi giorni di crisi e di tagli, rischia di far fiasco, di fare un salto mortale?”. E allora tiriamoci su con un cordiale. Proviamo a ridere con i clown Bianco e Augusto e il loro dialogo fatto di salti mortali, di finti schiaffi e pugni. Fatto di lombardo, di francese maccheronico, di un italiano aulico che si scontra con i costumi da clown e gli schiaffi da circo. Fatto di ritmo e di prodezze. Fatto di salti mortali. Fatto di poesia materiale. Perché Bianco e Augusto sono clown, e se questo può sembrare poca cosa, o un tema troppo semplice per uno spettacolo, è solo perché non sempre si riconosce la complessità del comico. Che è la base stessa del teatro.

Festoso appuntamento di chiusura domenica 29 luglio alle ore 21.15 con A CHI NON GLI PIACE IL VINO DIO GLI TOLGA L’ACQUA, un viaggio scherzoso e scanzonato tra musica, immagini, parole in compagnia di Andrea Kaemmerle e Ras Kornica – violino, Ivo Andreevic – chitarra e Branka Ceperac – contrabbasso. Spettacolo brillante ed esplosivo nel quale sono sapientemente svelate ricette tipiche e lavorazioni segrete del far vino , aneddoti e storielle tramandate da secoli in cascina e mille frammenti di citazioni colte, ironiche, illuminanti. Uno spettacolo coinvolgente e sincero, lontano dalle edulcorate smancerie modaiole su prodotti tipici e territorio. Un viaggio scherzoso e scanzonato tra musica, immagini, parole. Un modo di passare una serata piena di sorprese, tra un bicchiere di vino e qualche morso di delicatezze in modo da preparare tutti i sensi al piacere. Guide non accreditate e poco rassicuranti: tre musicisti ed un attore, tutti laureati all’università di birboneria e sbruffonaggine. Insomma una sana bottiglia di allegria.

Per maggiori informazioni, aggiornamenti e approfondimenti consultare i siti:
www.arteven.it – www.culturavenezia.it – www.youteatro.it

UFFICIO STAMPA
info@arteven.it

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>