Alla Lovat di Villorba con la Calabria di Condoluci e l’Istria di Bernardi.

Domenica 18 novembre doppio appuntamento letterario alla Lovat di Villorba alle 11,00 Caterina Condoluci presenta il suo romanzo “Marvicio. Un giovane di Calabria”. Dopo la bella prova di “Sintesi del mio apprendimento”, nel quale l’autrice ha ripercorso i suoi numerosi anni d’insegnamento (dimostrando come la scuola può essere un luogo di costruzione della società attraverso le conoscenze, le competenze, le esperienze, le relazioni), questa volta Condoluci si concentra sulla Calabria, sua terra di origine, con una saga familiare dai sapori antichi e dai valori forti. E’ una storia lunga un secolo, fatta di piccole-grandi storie e di molti aneddoti che compongono un affresco di grande intensità. La presentazione sarà arricchita da proiezioni di opere inedite di Dino Nicoletti dedicate ai personaggi del libro e da musica calabrese.

Alle 18,00 sarà ospite del rinnovato spazio incontri Ulderico Bernardi, che presenta il suo ultimo libro “Istria d’amore” (Santi Quaranta, 2012). Libro nel quale il celebre sociologoracconta l’Istria, ch il sottotitolo descrive come “Magico frammento d’Europa”. Come un cantastorie contemporaneo racconta le bellezze di questa terra attraverso la letteratura, la storia, la tradizione, e consegna al pubblico una nuova opera vivissima e palpitante, a tratti travolgente per la sua felicità narrativa, che apre a sempre nuovi orizzonti. L’autore ne parla con l’editore, Ferruccio Mazzariol e con la giornalista Marina Grasso.

Info: Tel. 0422.92697 – 0422.920039
www.librerielovat.com

Info per la Stampa: Marina Grasso, cell. 335.8223010
info@marinagrasso.com

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>