Recital pianistico di Gala Chistiakova a Pordenone

E’ un recital interamente dedicato al grande autore romantico Chopin tra danze (in particolare makurke) e ballate, quello presentato da Gala Chistiakova, valente pianista moscovita vincitrice nel 2014 del Concorso internazionale Piano FVG di Sacile, il prossimo concerto del Pordenone Music festival di Farandola, in programma sabato 6 maggio 2017 alle 21 all’auditorium della Regione di Pordenone Continua la lettura di Recital pianistico di Gala Chistiakova a Pordenone

Tra veli di tulles color pastello e passi di arabesques, ecco a voi il Padre pittorico delle Ballerine: Monsieur Edgar Degas!!

Edgar Hilaire Germain Degas (1834-1917), noto come uno dei pochi se non l’unico impressionista che ai fiori e ai giardini “en plein air” preferiva le ballerine dai colori pastello e i ridotti dei teatri dell’Opera, amava ripetere che in pittura bisognava “stregare la verità”: un principio che, chiaramente, non deve essere interpretato in chiave esoterica, mistica o simbolista. Piuttosto lo si deve leggere nella chiave parnassiana che ne dette il poeta francese Paul Valery, nel senso cioè di raggiungere la verità nello stile e lo stile nella verità. L’atto di “stregoneria poetica” consisterà, dunque, soltanto nella metamorfosi del dato occasionale o realistico in motivo unico ed assoluto, come fa del resto l’artista Degas: nel far divenire eterno il presente, traducendo la sua immagine in forma, portandola dalla dimensione esistenziale del tempo a quella estetica dello spazio. Continua la lettura di Tra veli di tulles color pastello e passi di arabesques, ecco a voi il Padre pittorico delle Ballerine: Monsieur Edgar Degas!!