Archivi categoria: Curiosità

I 110 anni dell’Hotel Bristol Palace di Genova

Hotel Bristol Palace

Nel 2015 lo storico hotel di Genova festeggia i 110 anni dall’inaugurazione, quel lontano 1905 che segnò l’inizio di una lunga storia di eccellenza nell’accoglienza e nell’ospitalità. Per festeggiare la ricorrenza l’hotel propone spunti e idee soprattutto per l’estate, sia per scoprire Genova e i gioielli della Liguria sia in collegamento ad Expo. Continua a leggere

“Ritratto di Adriana” di Guidi in mostra a Pordenone, scelto da Sgarbi per Expo 2015

Ritratto di Adriana

Se per visitare le due mostre in corso alla Galleria d’arte moderna e contemporanea Armando Pizzinato di Pordenone “Virgilio Guidi. Il destino della figura” e “Luigi Vettori. Un’eredità spezzata”, c’è ancora una settimana di tempo, essendo in chiusura il 19 aprile, questo è l’ultimo fine settimana in cui si potrà ammirare il “Ritratto di Adriana” di Virgilio Guidi. Continua a leggere

PROSECCO PRIVEE tempo di crescita guardando verso l’estero

Soci Prosecco Privée

A oltre un anno dall’apertura della sede di San Vendemiano (Treviso), l’esclusivo progetto, ideato da tre giovani imprenditori trevigiani Sandro Adorni, Ivan Valentini e Riccardo Zandegiacomo, che continua a distinguersi come un’iniziativa unica nel suo genere in Italia, fa un bilancio di successo, preparandosi a spiccare il volo verso una fisiologica evoluzione. Continua a leggere

Helix l’innovativo sistema di chiusura, grande protagonista a Vinitaly 2015

Carlos Vettorato

I vini della cantina toscana Castellani, insieme ad una selezione di etichette da Spagna, Portogallo e Francia sono stati i portavoce durante l’edizione 2015 di Vinitaly appena conclusosi, della straordinarietà del sistema di chiusura Helix. Amorim Cork Italia e O-I (Owen-Illinois) hanno accolto un notevole flusso di operatori e stampa con una speciale degustazione allo stand della cantina toscana per presentare l’efficienza, la modernità e il prestigio di un sistema di chiusura che rappresenta la più grande novità nel mondo del wine packaging del XXI secolo. Continua a leggere

Karlheinz Falk, chef per tutti i gusti del ristorante dell’Hotel Terme Merano

Hotel

“Quando decido un menu da proporre penso di farlo per me stesso e per la mia famiglia”. Questo il segreto di Karlheinz Falk, chef del ristorante Olivi dell’Hotel Terme Merano situato in centro città e meta di vacanza di turisti provenienti da tutto il mondo. Falk, 54 anni e quarant’anni di esperienza, ha cominciato a soli 15 anni questo mestiere; ha per ben 14 anni insegnato alla scuola professionale alberghiera di Merano e dal 2010 dirige il ristorante dell’albergo con eleganza e professionalità impegnandosi a sorprendere ogni giorno, cosa non facile, centinaia di palati di diverse città d’Italia e Paesi oltre confine. Continua a leggere

L’Italia e lo Sci Alpino festeggiano i 40 anni della quarta coppa del mondo di Gustav Thoeni

Gustav Thoeni con le 4 Coppe del Mondo 1975

Oggi è un giorno di festa per lo sci italiano. In Val Gardena in queste ore di 40 anni fa andava in scena lo slalom parallelo che assegnava la quarta coppa del mondo di sci al grande campione di tutti i tempi, Gustav Thoeni. Si presentarono oltre 40.000 persone e 20 milioni d’italiani inchiodati davanti alla TV per assistere a una delle sfide più emozionanti della storia dello sport. Continua a leggere

Bruno Bassetto invito a un viaggio di scoperta sulle carni

Bruno Bassetto

Bruno Bassetto, trevigiano doc, classe ‘48 è inarrestabile. Eclettico, spontaneo ed ironico ma anche animo generoso dalla grande umiltà, dopo la chiusura la scorsa estate del ‘Tempio’ il nome con il quale era conosciuto il suo negozio di macelleria a San Liberale alle porte di Treviso, si prepara ora ad un 2015 di nuove sfide che lo vedranno lanciato in innumerevoli attività ed iniziative viaggiando per l’Italia. Continua a leggere

Gambrinus presenta “INDOMABILE” al PROWEIN e al VINITALY

GAMBRINUS PRESENTA “INDOMABILE” AL PROWEIN E AL VINITALY

Ci vogliono pazienza, esperienza, lungimiranza e una certa dose di coraggio, per riuscire in certe imprese. Come, ad esempio, domare un cavallo di razza ribelle e imprevedibile, rendere moderno un antico vitigno dal carattere austero e imponente. O placare un indomabile. Non mancano ne’ l’esperienza ne’ la determinazione alla cantina Gambrinus, che presenterà al Prowein di Dusseldorf (15 -17 marzo, Hall 15 – A41) e successivamente al Vinitaly di Verona (22-25 marzo, Pad. 6 – Stand B4) il suo “Indomabile”, Raboso Piave in purezza, frutto di un progetto enologico lungo ben sette anni condiviso con l’az. agr. Gianna Zoppas di Tezze di Piave. Continua a leggere