Mostra personale di Leo Gans a San Daniele del Friuli (UD).

Presso la galleria espositiva del Circolo Culturale “IL COLLE” di San Daniele del Friuli in via Umberto I° n. 61, si potrà visitare la mostra dell’artista austriaco Leo Gans, in programma dall’ 11 luglio al 1° agosto 2010, a cura di Alessandro Venuti, intitolata “Il Paesaggio Italiano e il Paesaggio Tedesco” e realizzata con il patrocinio del Comune di San Daniele del Friuli ed il sostegno della Regione FVG.

Leo Gans è nato a Vienna nel 1934, vive e lavora a Puch a pochi chilometri da Salisburgo. Nel 1949, sotto la guida del prof. Gustav Resatz, si avvicina alla scultura, poi abbandonata per dedicarsi alla pittura ed alla grafica, approfondendo tematiche e tecniche a lui care e contestualmente lo studio della filosofia.

Le sue opere oscillano tra la realtà dell’oggetto e l’astrazione ma senza oltrepassare quest’ultima. I suoi cicli di pittura sono molto profondi, superano l’oggettivismo e colgono l’essere assoluto e l’anima dei suoi paesaggi e delle sue figure. Quando dipinge paesaggi, così come amante dell’Italia e dei suoi diversi ambienti, studia altrettanto il significato sostanziale dei paesaggi tedeschi come fosse musica e contrappunto sonoro, con l’intento di far risaltare tutto il loro fascino estetico. Ha esposto in Francia, Olanda, Italia, Lettonia, Lituania e Austria.

LEO GANS – Il paesaggio italiano e il paesaggio tedesco Galleria espositiva – Circolo Culturale IL COLLE via Umberto I, 61 San Daniele del Friuli UD, orario – Ingresso: mer. e dom.: 10.00 – 12.00 / 17.00 – 20.00; gio., ven., sab.: 17.00 – 20.00; lun. e mar.: chiuso dal 10/07/10 al 01/08/10

Per maggiori informazioni Telefono: +39-0432-942107
Email: info@ilcolle.org sito web: http://www.ilcolle.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.