La tradizione della lavorazione del vetro di Venezia al ViArt di Vicenza.

Fino al 12 aprile 2011 al ViArt, il centro espositivo di Artigianato Artistico in centro a Vicenza, si potrà visitare la particola mostra, dove il Vetro di Venezia è il protagonista. Se per il celebre filosofo greco Platone, il Bello rappresentava lo splendore del Vero, ossia l’esaltazione dell’idea, con un semplice ritocco, ecco espressa nella massima sintesi la filosofia di Elite Murano, un’azienda che nel 1986 ha fatto del vetro un grande protagonista di straordinaria bellezza.

Da oltre dieci anni il vetro che produce Elite Murano, racchiude in sé, in ogni sua forma, una tradizione millenaria fatta di silice e soda, fusa grazie alla forza ed al calore del fuoco, soffiata con le canne, plasmata con antichi strumenti dei maestri vetrai, amalgamata a caldo e solidificata dall’azione refrigerante dell’aria. Ma l’ingrediente che caratterizza realmente Elite Murano, da sempre attenta e sensibile ad ogni manifestazione estetica, è il vero e proprio amore per il vetro che traspare in ogni singolo pezzo, una grande passione volta a salvaguardare e a perpetuare l’eredità preziosa dello stile “Vecchia Murano”, una tipologia ben precisa, quindi, che rileva competenza ed esperienza. La scelta piuttosto “elitaria”, in perfetta sintonia con il nome stesso dell’azienda, si esprime puntando essenzialmente sulla qualità del prodotto che, dall’inizio alla fine, è eseguito pazientemente a mano e controllato con estrema cura fin nei minimi dettagli.

La bellezza esiste nella mente di chi sa contemplare come uno stato di grazia che infonde piacere. Ogni giorno la natura dona esempi di immane bellezza: i riflessi argentei o dorati della sabbia, la forza maestosa del fuoco, la freschezza e la leggiadria delle onde marine. Eppure da sempre la grandezza dell’uomo si è espressa nel ricercare e nel creare connubi di elementi naturali, diventando egli stesso artefice di bellezza e custode di millenari segreti.

Proseguono le esposizioni a ViArt in centro storico a Vicenza di Artigianato Artistico Vicentino, in particolare la Sartoria Daniela al piano Mezzanino assieme a “Vicenza: città dell’oro, città dell’argento” con Bagalà Oroscultura, Laura Balzelli, Emanuela Feltrin, Il Crogiolo ed Amy West, Argenteria Adinolfi, Federico Giacobbi, Florart e L’Argentiere; al piano nobile “La magia del vetro” con opere della Soffieria Parise, le litografie di Piergiacomo Gallupo ed Alessandro Bedin per la Litografia Busato, le opere in carta di Arbos e le ceramiche di Diego Polloniato e Linea Sette; al piano terra Astrazioni in legno di Giorgio Guasina.

Orari: dal martedì al venerdì dalle 15:30-19:30; sabato e domenica dalle 10:00-12:30 e dalle 15:30-19:30; visite guidate su appuntamento, anche in mattinata. Maggiori informazioni su http://www.viart.it . ViArt – Artigianato Artistico Vicentino Contra’ del Monte, 13 – Vicenza Tel. 0444.545297 Fax. 0444.323663

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.