Venezia Jazz Festival 2011

Quarta edizione di Venezia Jazz Festival, in programma dal 23 al 31 luglio 2011. Primo fra tutti, l’evento dell’estate italiana: Sting e l’Orchestra Filarmonica della Fenice saranno in Piazza San Marco per una nuova, indimenticabile tappa del Symphonicity Tour, dove l’ex dei Police rilegge in chiave sinfonica tutti i suoi più grandi successi (29 luglio).

L’altra star della rassegna è la “cantante dai piedi scalzi”, Cesaria Evora, affascinante voce di Capo Verde, in scena al Teatro La Fenice (26 luglio); e, sempre nel tempio della musica mondiale, un doppio concerto aperto del percussionista indiano Trilok Gurtu, performance in solo, seguito dal quintetto del pianista cubano Omar Sosa, in uno speciale omaggio a Kind of Blue di Miles Davis (27 luglio).

Il festival approda fra le più importanti collezioni di arte moderna e contemporanea, con eventi suggestivi nel giardino della Collezione Peggy Guggenheim che ospita il duo fisarmonica-bandoneon di Frank Marocco e Daniele Di Bonaventura (30 luglio); e a Punta della Dogana, per una chiusura in grande stile con aperitivo al tramonto e concerto acqueo della cantante Ty La Blanc (31 luglio).

Palazzo Grassi ospita tutti i giorni in caffetteria jazz lunch e concerti-aperitivo, oltre al grande evento di sabato 23 luglio, con il progetto “Musica Nuda” dell’acclamatissima cantante Petra Magoni, accompagnata dal contrabbassista Ferruccio Spinetti. Numerosi i concerti gratuiti in programma in Campo dell’Erbaria a Rialto; la seconda serata, dalle 23.00, è invece affidata da quest’anno all’Hard Rock Cafè e si rinnovano i “Pomeriggi Letterari alla Fenice”con musicisti e scrittori, che vedono protagonisti Vitaliano Trevisan, Tiziano Scarpa, Marco Mancassola (28-29-30 luglio).

Per info: http://www.venetojazz.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.