Concerto dell’Astra Quartet Terme Preistoriche di Montegrotto

Jazz by the pool proporrà in concerto a bordo piscina l’Astra Quartet: Arina Tarasova al pianoforte, Benedict Ganciu al clarinetto, Adriano Brunello al contrabbasso e Lele Barbieri alla batteria. L’appuntamento di venerdì 5 agosto 2011 all’hotel Piscine Terme Preistoriche di Montegrotto inizierà come ogni venerdì d’estate alle ore 20.00 con uno stuzzicante aperitivo per proseguire dopo cena dalle ore 22.00 sempre con la musica dal vivo.

La proposta dell’Astra Quartet mira ad avvicinare musica classica e jazz, per creare un’espressione artistica libera da schemi e barriere, basata sull’incontro di differenti provenienze musicali, geografiche e culturali.

L’idea nasce dalla pianista russa Arina Tarasova. Dopo il diploma alla Scuola di Belle Arti ed Istituto Musicale di San Pietroburgo, Arina si laurea in pianoforte classico nel 1994 al Conservatorio Rimski Korsakov. Si perfeziona con i più grandi maestri dalla scuola pianistica russa, tra cui Ekaterina Murina e Tatiana Voronina, a sua volta allieva di Dmitrij Shostakovic. Vince una borsa di studio all’Accademia di Santa Cecilia di Roma e si trasferisce in Italia, studiando con Sergio Perticaroli. Vanta un’intensa attività concertistica, sia come solista che con formazioni jazz e cantanti. Al suo fianco, alcuni musicisti di grande esperienza, ispirati dalla frase di Uri Caine: «Fra classica e jazz non esiste più confine».

Insieme ad Arina Tarasova alla batteria ci sarà Daniele “Lele” Barbieri. Dopo essersi diplomato in percussioni al conservatorio di Ferrara ha svolto attività musicale classica con vari gruppi di percussionisti mentre contemporaneamente si esibiva come batterista jazz nei club. In campo discografico ha partecipato alla realizzazione di diversi cd. Attualmente insegna batteria e percussioni alla Scuola di Musica Moderna di Ferrara e suona in concerto con (tra gli altri): Teo Ciavarella,Felice Del Gaudio, Alan King, James Thompson, Hengel Gualdi, Andy J. Forest, Hiram Bulluck, Paolo Fresu, Antonello Salis, Simone Zanchini, Bruce Forman, Stefano Calzolai, Dado Moroni.

Realizzato con il contributo del Centro Porsche Padova e in collaborazione con WhyNet Multimedia, e grazie a patrocinio della Città di Montegrotto Terme e Turismo Padova Terme Euganee, la rassegna Jazz by The Pool offre tutti i venerdì, dal 24 giugno al 29 settembre, due appuntamenti da non perdere: al tramonto durante l’ora dell’aperitivo dalle 20.00 alle 20.30 e al chiaro di luna, dopo cena, dalle 22.00 in poi.

Forti di una consolidata tradizione, che si rinnova da tre generazioni, le Preistoriche affiancano al fascino liberty del primo Novecento le proposte più nuove, come appunto Jazz by the pool. Le piscine, circondate da un immenso prato verde e da alberi secolari, e affiancate da un moderno reparto fitness, sono mantenute a temperature diverse per soddisfare sia lo sportivo sia chi desidera un piacevole relax, abbandonandosi al caldo, salutare abbraccio dell’acqua termale.

Costo ingresso:
Ingresso piscina e concerto € 15
Ingresso piscina concerto e cena (bevande escluse): € 30

Per informazioni:
Piscine Preistoriche Montegrotto Terme
eventi@termepreistoriche.it
www.jazzbythepool.it

Ufficio Stampa
STUDIO P.R.P.
Alessandra Canella
canella@studiopierrepi.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.