Ristorante da Guido a Jesolo – Mostra personale di Maurizio Zanotto

Dal 29 luglio al 4 settembre 2011 presso il Ristorante Da Guido a Jesolo, saranno esposte le opere di Maurizio Zanotto. L’artista nasce a Vicenza nel 1958 e fin da bambino esterna una predisposizione per il disegno. Pur conseguendo un diploma di indirizzo tecnico (ragioneria) coltiva la sua passione con perseveranza. Dal 1984 al 1989 sviluppa il suo linguaggio pittorico sotto la guida del veronese Luciano Pelizzari; pittore che da tempo vive in Germania e che Pietro Annigoni conosceva e apprezzava (vedi: Luciano Pelizzari “Viaggio a Venezia” Stamperia Valdanega, Verona 1981). Continua la lettura di Ristorante da Guido a Jesolo – Mostra personale di Maurizio Zanotto

Festival Internacional de Músiques de Torroella de Montgrí Torroella de Montgrì, Calalunya, Spagna.

Dopo la tourneè con il M. Riccardo Muti tra Piacenza, Ravenna e Nairobi, ancora un appuntamento internazionale per “La Stagione Armonica” che, mercoledì 10 agosto 2011, alle 22.00, sarà ospite al Festival de Músiques de Torroella de Montgrí in Catalogna (Spagna), nella suggestiva cornice della chiesa di Saint Genís, splendido esempio di gotico catalano del XIV sec., dalla monumentale facciata barocca, che tutte le estati, accoglie il Festival internazionale di musica, uno degli eventi musicali più prestigiosi della regione spagnola. Continua la lettura di Festival Internacional de Músiques de Torroella de Montgrí Torroella de Montgrì, Calalunya, Spagna.

Apre a Roma la mostra “Piranesi, Rembrandt delle rovine”

Da dieci anni esiste un ponte fra due luoghi italiani goethiani per eccellenza: il Museo/Castello Scaligero di Malcesine (VR) e la Casa di Goethe Roma. In occasione di questo giubileo, una mostra con le vedute romane di Giovanni Battista Piranesi provenienti dalle collezioni del museo romano è stata allestita nel giugno 2011 al Castello sul Garda. Ora torna a Roma, rafforzando così il legame fra questi due luoghi. Che aspetto aveva Roma all’epoca di Goethe? Con la mostra Piranesi, Rembrandt delle rovine la Casa di Goethe intraprende un viaggio in una città che non c’è più, anche se molto è riconoscibile ancora oggi. Continua la lettura di Apre a Roma la mostra “Piranesi, Rembrandt delle rovine”

Il tour toscano dell’esposizione “Ossessione Dalí. Passione, ribellione e lucida follia”: ecco le prossime tappe!

Dal 12 luglio al 30 ottobre 2011 la Maremma ospita la mostra itinerante dal titolo “Ossessione Dalí. Passione, ribellione e lucida follia”. Tre seditoscane ospiteranno, quindi, l’esposizione, che sarà fino al 21 agosto alla Pinacoteca Civica di Follonica, dal 26 agosto al 18 settembre alla Villa Sforzesca di Castell’Azzara, infine dal 25 settembre al 30 ottobre alla Fortezza Spagnola di Porto S. Stefano. Continua la lettura di Il tour toscano dell’esposizione “Ossessione Dalí. Passione, ribellione e lucida follia”: ecco le prossime tappe!

“Amedeo Modigliani e il suo tempo” la grande mostra a Pescara

Il Museo d’Arte Moderna Vittoria Colonna di Pescara ospiterà, dal 6 agosto al 20 novembre 2011, la mostra dal titolo “Amedeo Modigliani e il suo tempo”. Si tratta di dipinti e disegni che permetteranno di cogliere il tratto sicuro, incisivo dell’autore, capace di delimitare la forma in modo semplice e perentorio, e di gustare l’equilibrio tra la purezza stilistica e la passionale carnalità dei personaggi. Continua la lettura di “Amedeo Modigliani e il suo tempo” la grande mostra a Pescara

E’ in arrivo la 45ma edizione dell’Asiagofestival 2011

“Amici della Musica di Asiago – Fiorella Benetti Brazzale” presenta Asiagofestival 2011 – 45ma edizione dal 6 al 17 agosto 2011, direttore artistico: Julius Berger, con il contributo della Parrocchia di S.Matteo, del Comune di Asiago ed il sostegno di Gran Moravia, Banca Popolare di Vicenza, Alpilatte – Burro delle Alpi, Bassan Bernardo & Figli, Rigoni di Asiago. Continua la lettura di E’ in arrivo la 45ma edizione dell’Asiagofestival 2011

Le provocazioni surreali di Giuseppe Veneziano alla Galleria Contini di Venezia!

Giuseppe Veneziano è filologo d’arte antica, appassionato di fumetti, narratore ironico e testimone scanzonato della realtà. È ossessionato dalla storia, dalla cronaca – politica, sociale, televisiva, artistica e dalla pittura. Anzi, dalla bella pittura. La mostra è visitabile fino al 27 novembre 2011 Continua la lettura di Le provocazioni surreali di Giuseppe Veneziano alla Galleria Contini di Venezia!