Performance multimediale d’interazione tra digitale e analogico con Paolo Angeli a Treviso

Venerdì 2 dicembre 2011, alle ore 21.00, nelle sale del Liceo classico statale Antonio Canova a Treviso, si terrà una performance multimediale d’interazione tra digitale e analogico, tra immagini video e una chitarra radicalmente rielaborata. Paolo Angeli ha realizzato uno strumento unico, che fonde nella struttura della chitarra sarda le caratteristiche di violoncello, pianoforte, batteria: dotato di martelletti da pianoforte pilotati da due pedaliere, corde trasversali, corde di sitar montate su un ponte di contrabbasso, una piccola ventola e un po’ di elettronica.

E’ la Chitarra sarada preparata, che si suona come un violoncello, tra le gambe, con un archetto. Grazie a questo strumento, il genio creativo di Paolo Angeli può spaziare dall’improvvisazione radicale al jazz, dalla musica sperimentale alla cantabilità di Bjork, dalla musica etnica alla ricerca rumoristica di Fred Frith.

“Tibi” vede impegnato sul palco dal vivo l’eclettico musicista, in un video-concerto dove le immagini di NANNI ANGELI ne accompagnano l’ispirazione come una vera e propria partitura visiva. A conclusione, colloquio informale con l’autore.

CONSIGLIATA LA PRENOTAZIONE
ingresso 10 €
riduzione studenti 5 €

http://www.myspace.com/paoloangeli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.