Recital Pianistico di Alessandro Villalva a Conegliano (TV).

Il concerto si terrà venerdì 4 maggio 2012, ore 21.00 presso il Teatro Accademia Conegliano Piazza Cima 5. Nato a Conegliano nel 1998, Alessandro Villalva, 13 anni, ha iniziato lo studio del pianoforte all’età di 5. Vincitore assoluto di diversi concorsi musicali in Italia e all’estero.

Tra i molti: Concorso Europeo “Città di Moncalieri”, Torino; IX Concorso Internazionale “N. Rubinstein” a Parigi (Francia); VIII Concorso Internazionale “Città di Gorizia”; VII Concorso Nazionale “Città di Bucchianico”, Chieti; II Concorso Internazionale “Città di Treviso”; VIII Concorso Nazionale “Città di Riccione”; II Concorso Nazionale “Città di Castiglion Fiorentino”. A marzo del 2010 vince il “Premio Rachmaninov” al Concorso internazionale “Rachmaninov Wettbewerb” in Francoforte, Germania; a novembre del 2011 diventa il secondo classificato e si aggiudica il premio speciale per l’esecuzione del brano di J.S. Bach al prestigioso Concorso Internazionale di esecuzione pianistica in Usti nad Labem, Repubblica ceca. A giugno del 2011 diventa il vincitore assoluto del I Concorso Internazionale “Piano Talents” a Milano e si aggiudica il “Premio Piano Talents 2011”. Ha suonato in importanti sale del Veneto e del Friuli Venezia Giulia. Attualmente studia presso il “Centro Sloveno di Educazione Musicale E. Komel” di Gorizia sotto la guida del prof. Siavush Gadjiev, il famoso pianista e didatta russo.

Programma

L.V.Beethoven
Sonata op. 13, n. 8 “Patetica”
Grave-Allegro di molto e con brio
Adagio cantabile
Rondo Allegro

F.Chopin
Scherzo n. 1, op. 20 in si min.

S. Rachmaninov
Preludio op. 3, n. 2 in do # min.
Preludio op. 23, n. 4 in Re magg.
Preludio op. 23, n. 5 in sol min.
Elegie op. 3, n. 1 in mi bem. Min.
Momento musicale op. 16, n. 4 in mi min.

Ingresso: euro 5,00

Informazioni
Associazione Culturale MAI
info@maivittorioveneto.it
www.maivittorioveneto.it
www.facebook.com/maivittorioveneto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.