Feltre: mostra di Michela Zasio “Feltre. La cittadella”

Una visione atemporale di suggestivi luoghi e atmosfere feltrine viene offerta dalla mostra della pittrice Michela Zasio Feltre. La cittadella che sarà inaugurata venerdì 31 agosto alle 18.00 nella Galleria Via Claudia Augusta, affacciata su piazza Maggiore. L’artista proporrà una serie di opere che ritraggono il centro storico da differenti prospettive e angolazioni e in diverse stagioni e condizioni di luce.

Si tratta di vedute immote nelle quali le uniche protagoniste sono le architetture con le loro imponenti volumetrie, i muri tormentati dalle ingiurie del tempo, meticolosamente descritti. Nessuna figura umana compare a turbare la quiete senza tempo delle vie e degli angoli immortalati con una visione frontale e un attento studio luministico, secondo gli insegnamenti del maestro Pedro Cano. Le sole vestigia umane sono i fogli di giornali impressi su alcune tele e che rievocano consapevolmente o casualmente i collages cubisti. Michela D’Ambros Zasio è nata a Seren del Grappa, ma da anni vive e lavora a Roma.

Alla fine degli anni ’80 si è accostata alla pittura iniziando a frequentare a Roma scuole di indirizzo pittorico tra le quali la “Scuola di arti ornamentali del comune di Roma San Giacomo” e l’Accademia libera del nudo presso l’Accademia delle Belle Arti di Roma. Nel 1999 ha incontrato il famoso artista iberico Pedro Cano, divenuto suo maestro e del quale ha seguito numerosi stage, acquisendo una sempre maggiore padronanza dei suoi mezzi espressivi. Nel 2000 ha vinto il primo premio della ex tempore della seconda edizione della manifestazione Arte e artigianato nelle terre del Vescovado lungo la via Claudia Augusta organizzata dal Centro Culturale Europeo Carlo Rizzarda.

Nel 2001 tenne la prima personale a Feltre, nel palazzo del Vescovado vecchio, recensita dal critico Tommaso Strinati. Da questo momento è iniziato un percorso espositivo che l’ha vista, tra l’altro, a Milano al Palazzo delle Stelline, in Spagna, presso la Fondazione Pedro Cano, nella città di Blanca, a Feltre presso la De Faveri Arte, a Roma alla Galleria Chiari. La mostra, il cui allestimento è curato dall’architetto Giuliana Zanella ed è corredata di catalogo, è organizzata in collaborazione con la Città di Feltre e sarà presentata dalla conservatrice dei Musei civici Tiziana Casagrande.

L’esposizione sarà aperta dal 31 agosto al 2 ottobre 2012 (sabato, domenica e giorni festivi 10.30-12,30 e 16.00-19.00). Info 338.8232156 www.comune.feltre.bl.it e www.michelazasio.it.

Feltre (BL) – dal 31 agosto al 2 ottobre 2012
MICHELA ZASIO – FELTRE. LA CITTADELLA
GALLERIA VIA CLAUDIA AUGUSTA
Piazza Maggiore (32032)
+39 04398851 , +39 0439885246 (fax)

Evento segnalato dal sito web: http://www.exibart.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.