Mostra “Picasso incisore all’Arcobaleno” a Feltre (BL)

Nella vastissima produzione artistica di Picasso trova posto anche l’incisione su linoleum a cui l’artista si è dedicato negli anni 1958 e 1959 durante il soggiorno a Vallauris sulla Costa Azzurra. 45 matrici, molte in policromia, con i temi più ricorrenti dell’artista: la tauromachia, il corpo femminile, i baccanali.

Tirate in 50 esemplari furono presentate a Parigi nel 1960 e vendute in pochi minuti. Si decise allora di farne ulteriori copie, ma, non essendo più utilizzabili le matrici originali per un particolare procedimento usato da Picasso, si provvide a delle riproduzioni fedelissime fatte a Stoccarda e tirate in 520 esemplari.

Una serie di questa seconda edizione è esposta per tutto il mese di ottobre presso la Cooperativa Sociale Arcobaleno ’86 onlus in Feltre per cortese concessione del proprietario collezionista lombardo che ha voluto così riconoscere l’attività culturale della Comunità di Villa San Francesco del CIF di Venezia in Facen di Pedavena (BL) che accoglie minori e non in difficoltà familiari e personali e dove, oltre che ha raccogliere più di duemila opere d’arte contemporanea donate da 450 artisti italiani e stranieri, sono attivi laboratori di vetrofusione, di ceramica, di calcografia e vi ha sede la “Casa degli affreschi” con 55 muri affrescati, attualmente unico punto di riferimento per lo studio della pittura a fresco.

INAUGURAZIONE VENERDI 5 OTTOBRE 2012, ORE 18:30

Saluto del Prof. Saverio Marchet, Presidente della Cooperativa Sociale Arcobaleno ’86.

Intervento critico del pittore e frescante Vico Calabrò, Direttore Artistico della Comunità di Villa San Francesco.

“Picasso incisore all’Arcobaleno”
dal 5 ottobre al 4 novembre 2012 Cooperativa Sociale Arcobaleno ’86
Via Calcin, 11 Feltre, statale per Belluno, 2 Km dopo Feltre.
orario della mostra dalle ore 9:00 alle ore 19:00 tutti i giorni
info@comunitavsfrancesco.it

Museo dei Sogni, della Memoria, della Coscienza e dei Presepi con simboli provenienti da tutti i 198 Paesi del mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.