Debutta la stagione concertistica 2012/13 dei Concerti spirituali alla Chiesa di Santa Maria degli Angeli a Lugano.

Sabato 6 ottobre, alle ore 20.30, nella chiesa di S. Maria degli Angioli a Lugano, prende il via la nuova stagione musicale dei Cncerti Spirituali. L’iniziativa, giunta alla sua seconda edizione, organizzata dalla Parrocchia di S. Maria degli Angioli con il patrocinio della Città di Lugano e diretta artisticamente dal M° Giulio Mercati, organista, clavicembalista, compositore e musicologo, prevede una serie di otto appuntamenti che si protrarranno fino a giugno 2013.

In ognuno di essi saranno eseguiti brani appositamente scelti per celebrare un preciso momento dell’anno liturgico (Pasqua, Epifania, Quaresima, ecc.) introdotto da un commento spirituale di don Giorgio Paximadi, illustre biblista e docente di Antico Testamento alla Facoltà Teologica di Lugano. Questi eventi, importanti tappe nel cammino pastorale della Parrocchia, assumono un grande significato culturale per la vicinanza con il LAC Lugano Arte e Cultura, il futuro centro multidisciplinare della città di Lugano nel quale convivranno arte, musica, teatro, convegni ed eventi prestigiosi.

La serata inaugurale (sabato 6 ottobre, ore 20.30), dal titolo Loreto nel mondo, vedrà il recital di Giulio Mercati (organo), accompagnato dalle trombe di Milko Raspanti e Sébastien Galley che proporrà brani di Antonio Vivaldi, Concerto per 2 trombe in do maggiore, RV 537, Johann Sebastian Bach, Preludio e fuga in do maggiore, BWV 531, Johann Christoph Pezel, 3 Bicinia per 2 trombe e organo, Alessandro Scarlatti, Partite sull’aria della Follia, Henry Purcell, Sonata per tromba, Georg Philipp Telemann, Concerto per tromba in re maggiore, Johann Ludwig Krebs, Fantasia a gusto italiano, Fuga su B.A.C.H., Georg Friedrich Händel, Water Piece per 2 trombe e organo.

Il primo concerto spirituale è organizzato in collaborazione con il Festival Organistico Lauretano – Loreto nel mondo, la Delegazione Pontificia per il Santuario della Santa Casa di Loreto, il Centro Studi Lauretani, il Consolato Generale d’Italia a Lugano, l’Istituto Italiano di Cultura di Zurigo, la Fondazione per l’Orchestra della Svizzera Italiana.

Il programma dei Concerti spirituali proseguirà:

– domenica 9 dicembre 2012, ore 20.30, al santuario di Santa Maria di Loreto a Lugano (In festo Beatae Mariae Virginis Lauretanae), con l’esibizione del Gruppo vocale S. Bernardo, di Lidia Bastarretxea (soprano), accompagnati dal clavicembalo di Giulio Mercati;

– domenica 6 gennaio 2013 (ore 20.30, chiesa di S. Maria degli Angioli), la serata dal titolo Nella luce dell’Epifania proporrà il concerto di Giulio Mercati (organo);

– giovedì 7 febbraio 2013 (ore 20.30, chiesa di S. Maria degli Angioli) per Santa Maria di Lourdes, il recital di Lidia Bastarretxea (soprano), Felix Vogelsang (violoncello), Giulio Mercati (organo);

– giovedì 7 marzo 2013 (ore 20.30, chiesa di S. Maria degli Angioli) Giulio Mercati (organo) suonerà brani ispirati alla Quaresima;

– domenica 7 aprile 2013 (ore 20.30, chiesa di S. Maria degli Angioli) i temi della Pasqua saranno oggetto del concerto d’organo di Armando Pierucci;

– domenica 12 maggio 2013 (ore 20.30 – Lugano, chiesa di S. Carlo Borromeo), nuovo appuntamento con Giulio Mercati (organo), In festo Ascensionis Domini.

– domenica 9 giugno 2013 (ore 20.30, chiesa di S. Maria degli Angioli) il concerto di chiusura della stagione dedicato all’Editto di Milano (313-2013). Don Luigi Pessina leggerà testi di Mario Vacchetti, accompagnato dal Gruppo vocale S. Bernardo, Lidia Bastarretxea (soprano), Giulio Mercati (clavicembalo).

La chiesa di Santa Maria degli Angioli in Lugano

Costituiva un tutt’uno con il convento dei Padri minori osservanti di San Francesco e dal 1602 dei Padri riformati della provincia di Milano. I lavori per la realizzazione della chiesa iniziarono il 14 febbraio 1499 e terminarono l’anno seguente. La consacrazione dell’edificio avvenne nel 1515. Nel corso dei secoli la chiesa e il complesso conventuale hanno subìto una serie di trasformazioni e modifiche, con significativi restauri tra il 1929 e il 1930, negli anni 1979-1980 e negli anni 2005-2007.
All’interno si trovano grandi capolavori del primo Rinascimento, come la “Crocifissione di Cristo” di Bernardino Luini (1481-1532). L’affresco è un tripudio di personaggi, contiene in totale 153 teste, un alternarsi di cavalli, un gioco di figure che creano un netto e suggestivo contrasto con la mestizia che colora le figure femminili. Secondo il grande storico del Rinascimento Jacob Burckhard, veri gioielli d’arte della Chiesa sono anche il dipinto della “Ultima Cena” – sulla parete sinistra della navata (in origine collocato nel refettorio del convento) – e l’affresco della “Madonna con Gesù Bambino e San Giovannino”, posto sulla parete orientale della prima cappella laterale, anche questi opera del Luini.

Cenni biografici

Don Giorgio Paximadi
Docente ordinario di Esegesi dell’Antico Testamento alla Facoltà di Teologia di Lugano e direttore della Rivista Teologica di Lugano.
Si è laureato in Lettere Classiche all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano con una tesi di linguistica generale applicata alle lingue classiche. Successivamente ha conseguito la Licenza in Teologia all’Università di Friburgo (CH) con una tesi moderata dal p. J. D. Barthélemy O.P. Si è iscritto al Pontificio Istituto Biblico di Roma dove ha conseguito la licenza in Sacra Scrittura, sotto la direzione del p. Luis Alonso Schökel S.J., ed il Dottorato in Scienze Bibliche, con una tesi dal titolo «Ed io dimorerò in mezzo a loro». Linee interpretative di Es 25-31 a partire dalla struttura retorica del testo, sotto la direzione del ch.mo prof. p. Pietro Bovati S.J.

Giulio Mercati
Nato a Saronno, ha intrapreso lo studio del pianoforte all’età di sei anni sotto la guida del nonno materno, il M° Lamberto Torrebruno, esponente di un’importante famiglia di musicisti; si è quindi perfezionato, in organo, composizione e clavicembalo, con musicisti del calibro di Luigi Toja, Giancarlo Bardelli, Jean Boyer, Olivier Latry, Massimo Berzolla, Bruno Bettinelli, Emilia Fadini e Danilo Costantini.
Musicista versatile, svolge intensa attività concertistica in Italia e all’estero, soprattutto come solista all’organo e al clavicembalo e come continuista di diverse importanti formazioni: da citare in particolare le collaborazioni con I Barocchisti, sotto la guida di Diego Fasolis, e l’Orchestra della Svizzera Italiana. È organista titolare presso la Basilica Prepositurale di San Vincenzo in Prato a Milano, la Chiesa di S. Maria degli Angioli a Lugano e direttore del Gruppo Vocale «San Bernardo». Ha inciso per RTSI, Bottega Discantica e Tactus. Le ultime registrazioni – per Tactus – sono rispettivamente dedicate alle virtuosistiche trascrizioni per organo di note pagine wagneriane, firmate da Edwin Lemare, e all’opera omnia per organo di Giovanni Tebaldini, contenuta in un doppio CD. La prossima, per Elegia Records, proporrà la grande Sonata sul Salmo 94 di Reubke, accompagnata da pagine di Liszt.
Nel 1996 si è laureato con lode in filosofia presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

Ha collaborato in veste di musicologo con il Teatro alla Scala, il Festival «Milano Musica» e con altri importanti cicli concertistici. Dal 1999 collabora stabilmente, sempre in qualità di critico musicale, con il settimanale «Lombardia Oggi», inserto culturale del quotidiano «La Prealpina». Nel 1998 ha pubblicato, presso l’editore Rugginenti, un esteso saggio musicologico intitolato «Bruno Bettinelli: il cammino di un musicista». Dal 1999 è docente di Storia della Musica presso l’Istituto musicale «G. Rusconi» di Rho. È compositore attivo soprattutto nel campo organistico e corale. È direttore artistico di numerose e importanti rassegne: da citare, tra le altre, il Festival Organistico Lauretano – Loreto nel Mondo, ospitato presso il celebre Santuario di Loreto (AN) e presso le più importanti Basiliche dedicate nel mondo alla Vergine Lauretana (New York, Parigi, Madrid, Cracovia, Praga, Lugano, Fiume e Roma sono le tappe dell’edizione 2011). È dottore del Comitato Scientifico del Centro Studi Lauretani, organo della Delegazione Pontificia per il Santuario della Santa Casa di Loreto, e direttore artistico della Collana Centro Studi Lauretani, progetto discografico nato in collaborazione con Tactus.

CONCERTI SPIRITUALI 2012-2013
Lugano, Chiesa di S. Maria degli Angioli (piazza Bernardino Luini 1)
Sabato 6 ottobre, ore 20.30
Concerto di Giulio Mercati (organo), Sébastien Galley e Milko Raspanti (tromba).
Commento spirituale di don Giorgio Paximadi

Ingresso libero

Informazioni: Parrocchia di S. Maria degli Angioli, tel 0041.91.9220112

Ufficio stampa
CLP Relazioni Pubbliche
tel. 02 36 755 700 – fax 02 36 755 703
press@clponline.it; http://www.clponline.it

Programma dei CONCERTI SPIRITUALI 2012-2013

– Domenica 9 dicembre 2012, ore 20.30 – Lugano, Santuario di Santa Maria di Loreto.
In festo Beatae Mariae Virginis Lauretanae
Gruppo Vocale S. Bernardo, Lidia Bastarretxea (soprano), Giulio Mercati (clavicembalo)
– Domenica 6 gennaio 2013, ore 20.30 – Lugano, Chiesa di S. Maria degli Angioli.
Nella luce dell’Epifania
Giulio Mercati (organo)
– Giovedì 7 febbraio 2013, ore 20.30 – Lugano, Chiesa di S. Maria degli Angioli.
Santa Maria di Lourdes
Lidia Bastarretxea (soprano), Felix Vogelsang (violoncello), Giulio Mercati (organo)
– Giovedì 7 marzo 2013, ore 20.30 – Lugano, Chiesa di S. Maria degli Angioli.
Sulla Quaresima
Giulio Mercati (organo)
– Domenica 7 aprile 2013, ore 20.30 – Lugano, Chiesa di S. Maria degli Angioli.
Sulla Pasqua
Armando Pierucci (organo)
– Domenica 12 maggio 2013, ore 20.30 – Lugano, Chiesa di S. Carlo Borromeo
In festo Ascensionis Domini
Giulio Mercati (organo)
– Domenica 9 giugno 2013, ore 20.30 – – Lugano, Chiesa di S. Maria degli Angioli.
L’Editto di Milano (313-2013)
Testi di Mario Vacchetti; don Luigi Pessina (voce narrante);
Gruppo Vocale S. Bernardo, Lidia Bastarretxea (soprano), Giulio Mercati (clavicembalo)

CONCERTI SPIRITUALI 2012-2013

In collaborazione con:

Delegazione Pontificia per il Santuario della Santa Casa di Loreto
Centro Studi Lauretani
Festival Organistico Lauretano – Loreto nel Mondo
Consolato Generale d’Italia a Lugano
Istituto Italiano di Cultura di Zurigo
Sovrano Militare Ordine di Malta – Delegazione della Svizzera Italiana
Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme
Confraternita di S. Carlo Borromeo in Lugano
Fondazione per l’Orchestra della Svizzera Italiana
Associazione Amici del Magnificat
Associazione Settembre Organistico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.