Giornata in omaggio a Loris Tormen a Belluno.

Yammallah è una parola inventata da Loris, un saluto che ti porgeva con gli occhi pieni di sorriso, il passo pensieroso. L’arte di far parte ci indica la necessità, oggi sempre più impellente, di essere parte attiva della società civile attraverso quell’impegno che ognuno di noi, nella misura a lui possibile, sa dare. L’iniziativa, voluta dalle Biblioteche Bellunesi, intende ricordare l’amico e collega Loris Tormen, artista di teatro sempre attento alle vicende dei più deboli. Le sue scelte artistiche ci hanno regalato un mondo di personaggi dalla profonda umanità che ci hanno fatto sorridere, commuovere ma soprattutto riflettere sulla complessità e la fragilità della condizione umana.

L’Associazione Cucchini di Belluno, che Loris da sempre sosteneva, è un esempio di quanto siano importanti oggi la solidarietà, l’attenzione per le persone in difficoltà, la partecipazione attiva e consapevole al mondo in cui viviamo. A Loris è dedicata questa giornata.

PROGRAMMA DEGLI EVENTI

Domenica 14 ottobre 2012 Giardinetti Sottocastello – ore 15,30 letture:
Livio Vianello: La fine di Robinson Crusoe, di M. Tournier
Guido Beretta: Discorso del capo indiano Seattle (tratto dallo spettacolo “Cristoforo Colombo” realizzato da Loris Tormen con i carcerati della Casa Circondariale di Baldenich)
Lina Beltrame: Perché vivo, di B. Vian; Ogni uomo è un mondo, di E. A.Evtushenko
Michela Buttignon: L’analfabeta, di A. Kristof

interventi musicali di: Emilio Da Rold
Silvia De Min ed Ernico Crosato

Piazza del Mercato – ore 15,30
letture: le Bretelle Lasche leggono Dino Buzzati

interventi musicali di: gruppo “Al Tei”

Scuole Gabelli, cortile interno (Parco Città di Bologna) – ore 15,30 letture per bambini: Giacomo Bizzai: Il viaggio di Giulia…e altre storie.

Portaparole: laboratori per bambini a cura di Laura Secco, Chiara Buttignon, Lucia Codemo, Federica De Col, Valentina Gregato, Lucia Perale

Teatro Giovanni XXIII – ore 18,00 presentazione Associazione Cucchini di Belluno video a cura di Doriano Pavei: Loris Tormen legge “Alla vita” di Nazim Hikmet, concerto dei Maci’s Mobile

Dal primo pomeriggio presso il Centro congressi Giovanni XXIII verrà trasmesso il video “Il canto di Ulisse”, lettura teatrale di Loris Tormen e musiche di Emilio Da Rold e sarà esposta una raccolta di foto di Loris Tormen.

Bookcrossing: nella varie postazioni sarà possibile prendere i libri che le Biblioteche Bellunesi mettono a disposizione. I libri, una volta letti, potranno essere trattenuti, donati a qualcun altro o lasciati su una panchina in attesa di un nuovo lettore…Tutte le iniziative sono a offerta libera a favore dell’Associazione Cucchini di Belluno. In caso di maltempo le iniziative previste all’aperto verranno realizzate all’Istituto Catullo di BL.

Radio Belluno
Yammallah – L’arte di far parte
Dieci ricordi, dieci incontri con gli amici e con attori, musicisti, artisti che hanno collaborato con Loris Tormen. In onda su RadioBelluno dal 1 al 12 ottobre alle ore10,15 e in replica alle 14,00 e alle 21,00.

Un grande Yammallah a tutti i lettori, i musicisti, i bibliotecari, gli amici…. che hanno dato senza nulla chiedere perché tutto questo fosse possibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.