È online il nuovo Registro della Danza Contemporanea e di Ricerca.

Arteven Associazione regionale per la promozione e diffusione del teatro e della cultura nelle comunità venete, CSC/Operaestate Festival Veneto Festival di danza, musica e teatro e Anticorpi Rete di festival, rassegne e residenze creative dell’Emilia Romagna, proseguono la collaborazione riproponendo un nuovo intervento concreto a supporto della danza d’autore del nostro paese, con particolare attenzione alle realtà veneta.

Nel sistema culturale italiano la cronica scarsità di risorse e strumenti a disposizione degli autori di danza contemporanea e di ricerca limita le loro possibilità di crescita ed affermazione sulla scena nazionale ed internazionale; per contrastare questa situazione si è formata la Rete, con l’intento di dare un contributo allo sviluppo del sistema danza nel territorio.

Anche per l’anno 2012 Arteven, CSC/Operaestate Festival Veneto e Anticorpi collaborano a favore della promozione della giovane danza d’autore (Premio GD’A Veneto edizione 2012, Vetrina della Giovane Danza D’Autore in Veneto, dove tra i cinque coreografi giunti alla fase finale, la giuria internazionale ha scelto come vincitore del concorso la coreografia Raku della veronese Silvia Mai), con il rinnovo del progetto a favore delle realtà professionali e giovanili, grazie al fondamentale supporto della Regione del Veneto: il Registro della Danza Contemporanea e di Ricerca – Veneto.

Il “Registro della Danza Contemporanea e di Ricerca – Veneto” è uno strumento innovativo di conoscenza delle realtà produttive e delle loro specifiche esigenze: si tratta di un progetto di monitoraggio e di promozione della danza, che si realizza con la progettazione e realizzazione di un sito internet dedicato. Uno strumento che consente ai coreografi attivi in Regione di promuovere la propria attività, e contestualmente agli operatori ed alle istituzioni di censire e monitorare il settore della produzione artistica di danza.
Per completare la registrazione c’è tempo fino al 15 novembre 2012. Dopo tale data, rimarranno visibili solo gli utenti che avranno completato la compilazione di loro competenza.

Nel sito www.registrodanzaveneto.org, rinnovato per l’occasione, ciascun autore di danza contemporanea e di ricerca potrà registrarsi, inserendo e poi aggiornando le informazioni sulle proprie produzioni artistiche e la relativa circuitazione. Si costruisce così un elenco puntuale delle produzioni di danza contemporanea in Veneto, consultabile da tutti e dunque elemento fondamentale di promozione in Italia e all’estero della produzione artistica regionale.

Il sito è strutturato come un portale, con due interfacce: una di visualizzazione pubblica (le pagine on-line che qualunque utente può visualizzare) contenente le informazioni sulle produzioni, sugli autori e i report annuali sull’andamento delle attività del settore, con un motore di ricerca per agevolarne la consultazione; una di “backoffice” (le pagine suddivise in campi/argomenti che ogni utente compila per pubblicare i propri dati) a cui l’iscritto può sempre accedere per apportare modifiche, tramite accesso riservato e protetto da password. Le pagine di “backoffice” sono automaticamente rielaborate dal sistema per essere pubblicate on-line in tempo reale.

Il Registro fornisce, inoltre, un elenco dettagliato dei programmatori regionali, italiani ed esteri che hanno programmato le opere realizzate dagli autori del Veneto, segnalando così le realtà più attente alla promozione della danza contemporanea e di ricerca, consentendo agli autori di pianificare meglio la distribuzione dei loro spettacoli. In questa nuova sezione si possono registrare e fare monitorare tutti gli Operatori culturali del territorio completando la mappatura dell’attività coreografica regionale.

È presente una bacheca dove tutti gli iscritti possono inserire gli spettacoli
Il Registro tramite una pubblicazione con un’analisi dei dati raccolti permette alle istituzioni pubbliche e a tutti i soggetti interessati di conoscere, attraverso un rapporto annuale dettagliato, l’andamento dell’attività coreutica nel territorio regionale. Questo progetto si propone come il più approfondito studio sulle attività di produzione, programmazione e distribuzione della danza contemporanea nella regione Veneto e indagherà il triennio 2009-2011. Il Registro è stato realizzato da Arteven – CSC/Operaestate Festival Veneto – Anticorpi (comitato scientifico), da Marco Valerio Amico (web-designer), Rama Internet Service (programming) e Alessio Fabbro (web-master), con il sostegno della Regione del Veneto.

UFFICIO STAMPA
info@arteven.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.