La Regione ti porta al cinema con due euro, il prossimo appuntamento a Belluno.

Proseguono martedì 20 novembre, le proiezioni della rassegna dedicata al cinema di qualità organizzata dalla Regione del Veneto, in partnership con la Federazione Italiana Cinema d’Essai (FICE) delle Tre Venezie, l’Associazione Generale Italiana dello Spettacolo (AGIS) delle Tre Venezie e con il sostegno di Alì Aliper. L’iniziativa “La Regione del Veneto per il Cinema di Qualità.

La Regione ti porta al cinema con due euro – I martedì al Cinema”, coinvolge tutte le provincie venete, che, tutti i martedì di novembre 2012 (martedì 6, 13, 20 e 27) ospiteranno nelle 14 sale d’essai aderenti dislocate sul territorio Veneto, proiezioni di pellicole molto spesso alternative ai circuiti commerciali, con produzioni indipendenti, spesso distribuiti con difficoltà ma di grande qualità artistica. Il costo del biglietto è di due euro, costo volutamente contenuto per promuovere il cinema d’autore e valorizzare le sale cinematografiche. L’appuntamento, conferma Filippo Nalon, Presidente Fice Tre Venezie, «è diventato un momento di incontro e confronto particolarmente atteso e gradito, grazie ad un felice connubio tra l’offerta di film di qualità ed il prezzo del biglietto; un’occasione in cui il pubblico veneto avrà nuove opportunità per aprirsi ad orizzonti di visione di qualità, nella consapevolezza che il valore del cinema d’essai è di saper parlare a tutti».

Questa la proiezione prevista per martedì 20 novembre 2012.

BELLUNO

Due le pellicole in programma al Cinema Italia di Belluno martedì 20 novembre al costo di soli due euro per la rassegna “La Regione del Veneto per il Cinema di Qualità – La Regione ti porta al cinema con due euro – I martedì al Cinema”. Alle 17.15 e 19.30 sul grande schermo “Un sapore di ruggine ed ossa” (“De rouille et d’os”. Drammatico, Belgio, Francia 2012) di Jacques Audiard. Senza fissa dimora, senza soldi, senza amici, Ali decide di trovare rifugio con suo figlio presso suo sorella a Antibes, nel Sud della Francia. Dopo una rissa in un locale notturno, il destino di Ali incrocia quello di Stéphanie, addestratrice di orche a Marineland. Ci vorrà una tragedia per farli incontrare di nuovo.

Segue, alle 21.45 il film di Ivano de Matteo “Gli equilibristi” (Drammatico, Italia 2012) con Valerio Mastandrea e Barbora Bobulova. Giulio ha quarant’anni e una vita apparentemente tranquilla. Una casa in affitto, un posto fisso, un’auto acquistata a rate, una figlia ribelle ma simpatica e un bimbo dolce e sognatore, una moglie che ama e che tradisce. Giulio viene scoperto e lasciato e la sua favola improvvisamente crolla. Ma cosa accade ad una coppia che ai nostri giorni “osa” separarsi?

Per informazioni
Cinema Italia
Via Garibaldi 8, Belluno
Tel. 0437-943164
www.cinemaitaliabelluno.it
info@cinemaitaliabelluno.it

Fice Tre Venezie

Tel. 049 8750851
fice3ve@agistriveneto.it
www.spettacoloveneto.it
http://martedialcinema.agistriveneto.it

Ufficio Stampa
Studio Pierrepi
Via delle Belle Parti, 17 – 35141 Padova (Italy)
mob. (+39) 345-7154654
www.studiopierrepi.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.