Dialoghi attraverso il tempo: interessi generali, cittadinanza e beni comuni da Silvio Trentin a Salvatore Settis

La Fondazione Benetton Studi Ricerche propone, giovedì 4 aprile alle ore 15 nell’auditorium degli spazi Bomben di Treviso, un incontro pubblico sul tema degli interessi generali, cittadinanza e beni comuni, costruendo un ponte ideale fra due figure distanti nel tempo, ma vicine per sensibilità e impegno nel rivendicare la priorità del pubblico interesse: Silvio Trentin (1885-1944) e Salvatore Settis.

L’Italia tra le due guerre che hanno segnato il Novecento è il contesto in cui si sviluppa il lavoro di Silvio Trentin, giurista e uomo politico; l’Italia entrata nel terzo millennio, in piena crisi economica, è il riferimento dell’elaborazione teorica di Salvatore Settis, archeologo e storico dell’arte, da sempre presenza attiva nel dibattito politico culturale italiano.

Figure diverse per formazione e campo di lavoro, ma accomunate dalla passione civile a favore del bene della collettività. All’analisi di Silvio Trentin, per il quale «Lo stato […] non può conseguire la sua realizzazione istituzionale se non attraverso la irrevocabile consustanziazione del proprio essere in quello della comunità delle genti», fa eco la riflessione di Salvatore Settis: «l’interesse dei più lungimiranti e dei più numerosi […] che noi avvertiamo come necessario e urgente, appartiene forse al dominio dei princìpi universali, originari e incoercibili che nella tradizione europea ha preso il nome di diritto naturale».

L’incontro pubblico, organizzato in collaborazione con il Centro Documentazione e Ricerca Trentin di Venezia, sarà articolato in due momenti:

ore 15-17.30, Bonifiche e politiche territoriali, da Silvio Trentin al dibattito sui beni comuni, interventi di: Elisabetta Novello (Università di Padova), Fulvio Cortese (Università di Trento, Centro Trentin di Venezia), Christian Iaione (Università Niccolò Cusano, Labsus-Laboratorio per la sussidiarietà);

ore 17.30-19, Maria Rosaria Marella (Università degli Studi di Perugia) presenterà il libro Azione Popolare, cittadini per il bene comune (Einaudi, 2012) e ne discuterà con l’autore Salvatore Settis, insieme agli altri relatori. Coordinerà Marco Tamaro (direttore della Fondazione Benetton Studi Ricerche).

L’appuntamento sarà trasmesso in diretta streaming nel sito www.fbsr.it.

Ingresso libero.
Per informazioni: Fondazione Benetton Studi Ricerche, tel. 0522.5121, www.fbsr.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.