Selezionati i tre giovani coreografi finalisti della IV edizione del Premio Prospettiva Danza Teatro.

Logo Premio 2013

Selezionati i tre giovani coreografi finalisti della IV edizione del Premio Prospettiva Danza Teatro, progetto di promozione della giovane coreografia contemporanea italiana realizzato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Padova con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, in collaborazione con il circuito regionale Arteven e la direzione artistica di Laura Pulin ideatrice dello stesso.

Si tratta del Collettivo Cinetico con Amleto, Giorgia Nardin con All Dressed Up With Nowhere To Go e Margherita Pirotto con il progetto Elin’ka, provenienti rispettivamente da Ferrara, Mira (Ve) e Padova. Questi tre progetti sono stati selezionati sul territorio nazionale per la loro originalità, idea coreografica, capacità progettuale e per il loro curriculum artistico. Le coreografie toccheranno temi come la rilettura contemporanea e interattiva dell’Amleto di Shakespeare, il rapporto tra bellezza e brutalità partendo dai dipinti di Bosch e l’astrazione nel linguaggio danzato.

Saranno questi tre giovani artisti a svolgere, tra aprile e maggio, la residenza coreografica nella prestigiosa sala del Ridotto del Teatro Comunale Giuseppe Verdi. Durante questo periodo lavoreranno alla loro creazione per produrre la coreografia che presenteranno pubblicamente nelle serate del 4 e 5 maggio. Nella seconda serata di domenica 5 la Commissione giudicatrice presieduta da Cesare Ronconi e composta da Maria Luisa Buzzi, Eugenia Casini Ropa, Gisberto Morselli e Laura Pulin proclamerà il vincitore, che si aggiudicherà il primo premio di 5000 euro e verrà inserito di diritto nella programmazione della rassegna Prospettiva Danza Teatro 2014. Infatti quest’anno nell’ambito di Prospettiva danza Teatro 2013 la Compagnia Marco D’Agostin, Vincitore della III Edizione del Premio PD 2012, porterà il suo spettacolo Per non svegliare i draghi addormentati al Centro culturale Altinate San Gaetano il 9 maggio prossimo.

Per informazioni sull’intero programma di Prospettiva Danza Teatro 2013:
www.arteven.it – www.prospettivadanzateatro.it – www.padovanet.it/padovacultura

Anna Zamattio
ufficio stampa
prospettiva danza teatro 2013
tel. 041 5074711

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.