Cineforum “La morte corre sul fiume” il 10 aprile a Treviso

La morte corre sul fiume

La proiezione del capolavoro visionario e fiabesco di Charles Laughton, La morte corre sul fiume (1955, USA, durata 89’), chiuderà mercoledì 10 aprile alle ore 21 nell’auditorium degli spazi Bomben di Treviso, il secondo ciclo, Schermi fluviali, della rassegna cinematografica Paesaggi che cambiano, organizzata dalla Fondazione Benetton Studi Ricerche con la cura di Luciano Morbiato (esperto di storia e critica cinematografica) e Simonetta Zanon (paesaggista). Continua la lettura di Cineforum “La morte corre sul fiume” il 10 aprile a Treviso

Fine settimana da incorniciare per lo sci di fondo Veneto.

Marlene De Martin

Nel week-end, infatti, dai Campionati italiani Giovani della Val Formazza ((Verbano-Clusio-Ossola) sono infatti arrivate due medaglie d’oro e una di bronzo. Sabato 6 aprile, nella prova a squadre femminile (4 x 3,3 km, le prime due frazioni in tecnica classica, le ultime due skating) il quartetto composto dalle bellunesi Arianna De Martin (Valpadola), Marlene De Martin (Valpadola) ed Erica Antoniol (Polisportiva Sovramonte), oltre che dalla veronese Giada Valentini (Sc Bosco) ha conquistato il titolo italiano di staffetta, precedendo Alpi Occidentali e Trentino. Il successo bissa quello dello scorso anno, conquistato da Erica Antoniol, Yasmin Pocchiesa Vecchiuto, Marlene De Martin e Debora Roncari. Continua la lettura di Fine settimana da incorniciare per lo sci di fondo Veneto.

The Garbage Patch State. Una performance installazione dell’artista Maria Cristina Finucci!

Locandina dell'Evento

L’arte scende in campo per sensibilizzare l’opinione pubblica a tutela dell’ambiente, patrimonio comune. Il cosiddetto ‘Garbage Patch’ è uno dei più gravi fenomeni di inquinamento creato dalla plastica dispersa e trascinata in mare dalle correnti in un unico luogo. Un fenomeno che sta assumendo le dimensioni di un vero e proprio continente, in continua, spaventosa crescita. Continua la lettura di The Garbage Patch State. Una performance installazione dell’artista Maria Cristina Finucci!

“Piano jazz” debutta al Ridotto del Teatro Verdi di Pordenone

Piano Jazz

Con questo progetto si realizza una nuova collaborazione tra il Circolo culturale Controtempo e il Teatro Verdi di Pordenone. In un periodo in cui tutto si spegne e l’entusiasmo fatica a farsi strada, si vuole accendere un’idea capace di restituire luce al temperamento artistico del musicista attraverso la poesia del Jazz. È così che all’interno di Controtempo si è andato a delineare il nuovo progetto “Piano Jazz”: da un’intuizione nata ascoltando i diversi talenti del panorama internazionale, che per mezzo del pianoforte conciliano tecnica e sensibilità musicale dando vita alle infinite declinazioni del Jazz e dall’idea che ci siano ancora mille sfumature che il suono del Piano può offrire alla voce del Jazz. Continua la lettura di “Piano jazz” debutta al Ridotto del Teatro Verdi di Pordenone