Blue Note Art & jazz Festival a Gorizia

Il Duo dei Musicisti Torto e Taylor

Blue Note Art & jazz festival nuovamente all’insegna di grandi nomi: Diana Torto e John Taylor ed il Triptyque composto da Giovanni Maier, Mirko Cisilino e Federico Chiarion saranno gli artisti di spicco dell’edizione 2013 della manifestazione che da tre anni ospita a Gorizia importanti personalità del panorama jazz internazionale. Diana Torto e John Taylor si esibiranno in duo sabato 20 luglio al Parco Basaglia.

Nel pomeriggio di sabato terranno inoltre presso il Birdlandstudio un seminario su “L’arte del suonare in duo”. Il trio composto da Maier, Cisilino e Chiarion si esibirà invece venerdì 19. L’ingresso è gratuito. Nel corso della due giorni ci saranno inoltre altri concerti, letture di poesie, momenti di riflessione: Blue Note – art & jazz festival non è infatti solo ottima musica, ma anche spazio di condivisione, raccoglimento e poesia.

Diana Torto è una cantante di estrazione jazz che vanta grandi collaborazioni, tra le quali Danilo Rea, Enrico Rava, Mike Stern, Andres Jormin ma anche Altenberg Trio e Metropole Orchestra. Si è esibita in importanti festival internazionali e in numerose sale da concerto; oggi è docente di canto e improvvisazione presso il Conservatorio di Bologna e di Pescara e tiene masterclass in Italia e all’estero. Da parecchi anni Diana Torto collabora con il musicista canadese Kenny Wheeler, da cui sono nati dischi per la CAMjazz, come Nineteen Plus One (Diana Torto, Kenny Wheeler, Colours Jazz Orchestra. Astarte, 2010). L’intenso lavoro con Wheeler ha permesso l’incontro e la nascita di una profonda intesa musicale tra la cantante e il pianista di Manchester John Taylor; i due hanno iniziato la loro collaborazione nel 2005 con alcune tournées in Italia e in Europa; nel 2008 il duo si è aperto al contrabbassista Anders Jormin, dando vita al disco Triangoli (Astarte, 2009).

John Taylor si è svelato alla scena jazz di Manchester negli anni ’70. Ha iniziato la carriera come sideman dei sassofonisti Alan Skidmore and John Surman; successivamente si è esibito come leader insieme a molti musicisti di fama internazionale come Gil Evans, Enrico Rava, Lee Konitz; ha composto per il coro inglese Cantamus e per l’Hannover Radio Orchestra. Ha registrato alcuni dischi per la ECM Records e nel 2002 ha ricevuto il BBC Jazz Award “Best New York” per The Green Man Suite, composta in occasione del Contemporary Music Network Tour e presentata dalla Creative Jazz Orchestra. Attualmente ha all’attivo molte collaborazioni, si esibisce in molti festival internazionali – come il Montreal Jazz Festival – e insegna al Cologne College of Music e alla York University.

Diana Torto & John Taylor si esibiranno in chiusura del Blue Note – art & jazz festival, sabato 20 luglio alle ore 21.30.

La giornata di venerdì 19 luglio vedrà ospiti Gabriella Gabrielli & Trio di confine, alle 20.00, che saranno la nave per un viaggio lungo le sonorità della lingua e della musica di confine e, alle 21.30, l’esperienza Triptyque, un trio formato da Giovanni Maier, Mirko Cisilino e Federico Chiarion, rispettivamente contrabbasso, tromba e batteria. Triptique è un trio di recentissima formazione; il repertorio è composto da alcuni brani originali e altri brani tratti dal repertorio del primo periodo del quartetto di Ornette Coleman. La mancanza di uno strumento armonico lascia spazio a intrecci melodici tra i tre strumenti, permettendo così più libertà nella scelta dei sentieri da percorrere.

Venerdì 19 Pino Roveredo e Andrea Picco guideranno un momento di riflessione per Ascoltare con gli occhi. Sabato 20 luglio, invece, sarà la volta di Acque di Acqua – Festival Internazionale Itinerante di Poesia&Musica organizzato dall’Associazione Culturaglobale di Cormòns. Artisti italiani e d’oltre confine accompagneranno, con le loro letture e suggestioni musicali, alla riscoperta di luoghi e suoni locali, in un momento di condivisione artistica e di solidarietà.

Una mostra fotografica, stands enogastronomici con prodotti tipici e il vino DOC Morus Morar, prodotto dalla Cooperativa sociale Contea, organizzatrice dell’evento, allieteranno i visitatori del Festival nella bellissima cornice del Parco Basaglia, dove sarà possibile venire a contatto con le attività in esso ospitate.

PROGRAMMA DELLA MANIFESTAZIONE

VENERDÌ 19 LUGLIO 2013

19.00 – Apertura manifestazione: saluto autorità

19.15 – Ascoltare con gli occhi: reading a cura di Pino Roveredo e Andrea Picco

20.00 – Gabriella Gabrielli & Trio di confine

21.30 – Triptyque: Giovanni Maier, Mirko Cisilino, Federico Chiarion

SABATO 20 LUGLIO 2013

15.00 – Seminario L’arte di suonare in duo con Diana Torto e John Taylor (su prenotazione)

19.30 – Degustazione vino Morus Morar

20.00 – Acque di Acqua – Festival Internazionale Itinerante di Poesia&Musica

21.30 – Diana Torto & John Taylor in concerto

Il festival si svolgerà nella splendida cornice del Parco Basaglia – via Vittorio Veneto 174, Gorizia – nello spazio antistante al Birdland Studio.

L’ingresso è gratuito.
Info e contatti:
Monica Tortul
Segreteria organizzativa e ufficio stampa Blue Note Festival
340 6822975
effemme4@virgilio.it – bluenotefestival@virgilio.it
www.facebook.com/BlueNoteFestival
Francesco Marzona (per prenotazione al seminario L’arte del suonare in duo)
339 7057772
marzok81@yahoo.it
www.birdlandstudio.it
www.facebook.com/Birdlandstudio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.