Spettacolo “Io provo a volare!” al Politeama Rossetti di Trieste

Giuseppe Fiorello

Ecco un nuovo omaggio a Domenico Modugno che il Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia ha voluto inserire nel cartellone di quest’anno. Dopo Penso che un sogno così… con protagonista Beppe Fiorello, anche Gianfranco Berardi celebra Domenico Modugno in “Io provo a volare!”. Una drammaturgia originale, la sua, che a partire da cenni biografici del cantautore italiano e dalle suggestioni delle sue canzoni, racconta la vita di uno dei tanti giovani cresciuti in provincia e pronti, sull’onda del mito, ad affrontare ogni peripezia per realizzare il sogno di diventare artisti.

In scena lo spirito di un custode di un teatrino di provincia, interpretato da Gianfranco Berardi, che, come un vecchio capocomico, torna in scena ogni notte, a mezzanotte. Accompagnato dai suoi musicisti – Davide Berardi, voce solista e chitarra, e Giancarlo Pagliara, fisarmonica – vaga all’interno del teatro su cui mosse i primi passi e nel quale rivivrà episodi della sua vita: sogni, incontri, stage, prove, fughe, la scuola, i lavori e poi l’amaro rientro al suo paese.

Il testo è dello stesso Gianfranco Berardi che così introduce allo spettacolo: «Il sogno, la realtà, la percezione dell’uno e dell’altra che ognuno ha e di cui si convince giorno dopo giorno sempre di più. La presunzione, il cieco perseguimento delle proprie idee, la dura e spesso ipocrita realtà con cui scontrarsi. L’errore, base della ricerca, grande assente in una società che riconosce i prodotti finiti e competitivi piuttosto che i processi con i suoi naturali tempi di evoluzione (…) L’io, il sé, il sogno, la realtà, il teatro portale del sentire, dell’intuire, canale per diagnosticare e guarire».

Io provo a volare!
Politeama Rossetti – Sala Bartoli
viale XX Settembre, 45
Trieste

Orario – Ingresso: 21.00
Dal 21/01/14 al 24/01/14

Per maggiori informazioni
Telefono: +39-040-3593511
Email: info@ilrossetti.it
Sito web: http://www.ilrossetti.it

Evento segnalato dal sito web: http://www.fvgnews.net/view.php?t=e&k=18713

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.