Conferenza ermeneutica del dott. Paolo Russo a Treviso

Spazio Paraggi

Martedì 10 febbraio 2015 alle ore 20.30, presso lo Spazio Paraggi, si terrà la conferenza ermeneutica del dott. Paolo Russo sul significato poetico storico del rapporto privilegiato della Donna e del femminile con la Luna che, gravida di luce, riflette il ventre materno e tutte le essenziali esperienze esistenziali di una donna nelle sue tre età: fanciullezza, maturità e senilità.

Un rapporto anche sacro e forse irrimediabilmente perduto tra le donne e il nostro ormai dimenticato astro notturno, ridotto a semplice satellite da conquistare ed esaminare come semplice roccia morta tormentata da crateri meteorici. E invece la Luna che illumina le nostri notti, un tempo era invocata e soggetto di riferimento assoluto per tutta la vita delle donne, della loro casa, dei loro figli e del raccolto che consentiva alla vita di nascere, crescere e prosperare.

Il dott. Russo apporterà riferimenti poetici e artistici di splendida bellezza e una “speranza nuova”: che si abbia nei confronti della nostra amata Luna, un atteggiamento di maggiore rispetto e la giusta attenzione: “…perché la Luna e il rispetto delle sue fasi, può aiutare la donna a vivere con maggiore consapevolezza la propria esperienza quotidiana come una forma nuova ma incredibilmente antica di auto guarigione con il contatto privilegiato e magico per l’appunto tra Donna e Luna.” Insomma se la donna vuol stare meglio e far star meglio la sua famiglia, riprenda il contatto del rapporto antico con la Luna Madre e Sorella.

Paolo G.Russo
Attore, autore e regista, docente di teatro, Presidente e fondatore dell’Associazione P.A.C.U.*(Progetto d’Arte Cultura e Umanità).

L’incontro è gratuito, riservato ai soci (tessera Spazio Paraggi 10 €).

Per informazioni:
devasharavano@icloud.com
349 0961153

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.