Giorgio Benedetti espone a Cividale del Friuli per i suoi 30 anni di attività

Le [En-ti-tà] di Giorgio Benedetti. Con questo titolo emblematico si aprirà, venerdì 10 aprile 2015 alle ore 18.30, la mostra personale che il Comune di Cividale del Friuli è lieta di dedicare allo scultore in occasione dei 30 anni di attività artistica.

L’esposizione è allestita presso la Chiesa di Santa Maria dei Battuti. La mostra segna un punto d’arrivo di una ricerca che, partita dalla figura umana perfettamente riconoscibile, dopo le parentesi dedicate alla figuratività del mondo naturale, torna all’essenza, all’essenzialità, al segno comunicante: sono le figure esili e slanciate delle fate e dei baci, i materiali recuperati interpretati e valorizzati come dono della natura, i colori prevalentemente tenui, i metalli segnati dal tempo, i sassi levigati dall’acqua che ora si guardano e ci guardano fino a suscitare la nostra curiosità ed il desiderio di inserirsi in questo nuovo dialogo poetico di Giorgio Benedetti.

E’ un bosco ideale, infatti, quello che accoglierà il visitatore nella cornice della Chiesa di Santa Maria dei Battuti. La mostra rimarrà aperta con ingresso gratuito fino al 3 maggio con i seguenti orari: da martedì a giovedì dalle 16.00 alle 19.30, venerdì, sabato e domenica dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.30.

Giorgio Benedetti espone a Cividale del Friuli per i suoi 30 anni di attività

11 aprile – maggio 2015

Chiesa di Santa Maria dei Battuti

Inaugurazione 10 aprile 2015, ore 18.30

Città di Cividale del Friuli – Provincia di Udine
U.O. Cultura-Politiche Comunitarie-Relazioni Esterne
Piazza Paolo Diacono n. 10
I-33043 Cividale del Friuli (UD)
tel. (+39) 0432 710350 fax (+39) 0432 710353
URL: www.comune.cividale-del-friuli.ud.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.