Trio Veneto a Santa Maria di Castello a Biancade

Li si potrebbe definire due esordi, quelli in programma martedì 12 luglio (ore 20,45) nella medievale chiesetta tra i campi di Santa Maria di Castello a Biancade (Roncade). Se non fosse che il violinista Enzo Ligresti, il violoncellista Marco Dalsass e il pianista Gabriele Vianello non sono affatto degli esordienti ma tre musicisti dal curriculum lungo e prestigioso che, questo sì, hanno debuttato qualche settimana fa con il nuovo nome di Trio Veneto in Toscana ed ora si presentano per la prima volta insieme al pubblico della loro regione.

E sono “debuttanti” per modo di dire anche Marco Bisi (violino) e Simone Visentin (pianoforte), che apriranno la serata nello “spazio giovani” che la rassegna firmata da NovArtBaroque Ensemble ospita: sono, infatti, giovani musicisti che già da quando erano allievi dell’Associazione “F.Manzato” di Treviso, hanno iniziato a suonare insieme costituendo il Duo Brio, impegno che ora alternano con quello di studenti universitari che nel frattempo hanno concluso brillantemente gli studi musicali.

Quindi novità sì, ma ben rodate e molto attese, per l’ultimo dei concerti della rassegna biancadese prima della pausa estiva.

Particolarmente interessante il programma del Trio Veneto, che per questo “debutto” proporrà due capolavori del repertorio ottocentesco: il Trio n. 2 in mi bemolle maggiore op. 100 di Schubert, composto dall’autore nell’autunno del 1827, pochi mesi prima della sua morte e il Trio n. 1 in re minore op. 49 di Mendelssohn, la cui stesura risale all’estate del 1839. La complementarietà di atmosfere appassionate e di intimo calore è un carattere caro alla poetica romantica e comune alle due opere, illuminate da colori più malinconici del musicista viennese e da riflessi più fiduciosi e benigni in quello del Maestro di Amburgo.

I Concerti a Santa Maria di Castello riprenderanno domenica 11 settembre, con l’Orchestra da Camera Giacomo Facco, Musico Veneto.

Ingressi: 10 euro interi; 7 euro fino a 20 anni; 1 euro fino a 14 anni

Info e prenotazioni: 347.1995564 – www.concertitreviso.it

TRIO VENETO:
Enzo Ligresti si è diplomato nel 1989 al Conservatorio “Benedetto Marcello” di Venezia sotto la guida di Aldo Nardo con il massimo dei voti. Premiato in numerosi concorsi nazionali ed internazionali, ha effettuato diverse registrazioni discografiche, collaborando anche con il Maestro Aldo Ciccolini, alcune delle quali prime registrazioni mondiali. Attualmente è docente di ruolo presso il Conservatorio di Musica ” Arrigo Pedrollo” di Vicenza. Svolge intensa attività concertistica come solista e in formazioni cameristiche (Duo-Trio e Quartetto) sempre con grande consenso di pubblico e stampa. Collabora con l’orchestra dei “Solisti Veneti”, con cui ha svolto intensa attività concertistica, anche in ruoli solistici. È membro fondatore e primo violino del Quartetto Archimede, collaborando con affermati musicisti di varia nazionalità, tra i quali Rocco Filippini, Bruno Canino, Maxence Larrieu, ecc.

Marco Dalsass, si forma con Enrico Egano, Antonio Janigro e Rocco Filippini e successivamente ottiene il diploma di Eccellenza con Antonio Meneses all’Accademia Internazionale di Biella. Si è esibito in tutta Europa, Americhe, Giappone, Cina, ospite a Salle Pleyel di Parigi, Avery Fisher Hall di New York, Ravinia Festival di Chicago, Festival di Salisburgo, Tanglewood (Boston), Teatro Teresa Carreno di Caracas, Scala di Milano. Nel 1993 ottiene un importante riconoscimento dall’Università di Bloomington con il “Trio d’Archi di Venezia”. Dal 1995 tiene il Master di Violoncello al Festival Internazionale di Monte San Savino. È stato invitato e ha collaborato come primo violoncello dall’Orchestra Italiana d’Archi, Teatro “La Fenice” di Venezia e dall’Orchestra del Teatro Regio di Torino. Si dedica al repertorio barocco con strumenti originali collaborando con “La Corte Sveva”, “I Sonatori della Gioiosa Marca”, e NovArtBaroqueEnsemble di cui è socio fondatore.

Gabriele Maria Vianello, diplomato in pianoforte con lode e menzione d’onore nel 1984 con Eugenio Bagnoli al Conservatorio “B. Marcello” di Venezia, si è poi perfezionato con Maria Tipo alla Scuola di Musica di Fiesole. Numerose sono le affermazioni ottenute in importanti Concorsi Pianistici nazionali ed internazionali. Ha tenuto recitals per importanti istituzioni e le esecuzioni come solista sono state con prestigiose orchestre; condivide brillanti successi in duo con il violinista Dejan Bogdanovic´, e svolge un’intensa attività cameristica con il Gruppo Strumentale Veneto “G. Malipiero” in Italia, Austria, Svizzera e Germania. Già docente di pianoforte principale presso il Conservatorio Tartini, insegna ora al Conservatorio “B.Marcello” di Venezia.

La stagione di concerti a Santa Maria di Castello è realizzata grazie al sostegno di un gruppo di aziende del territorio e gode del patrocinio di: Parrocchia di Biancade, Città di Roncade, Comune di Silea, Città di Treviso, Comune di Casier, Comune di Casale sul Sile, Comune di Meolo, Provincia di Treviso.

TAMBURINO CONCERTO

Martedì 12 Luglio – ore 20,45

Marco Bisi, violino

Simone Visentin, pianoforte

Enzo Ligresti violino

Marco Dalsass violoncello

Gabriele Maria Vianello, pianoforte

Musiche di Schubert e Mendelssohn

Ingressi: 10 euro interi; 7 euro fino a 20 anni; 1 euro fino a 14 anni

Info e prenotazioni: 347.1995564 – www.concertitreviso.it

I CONCERTI A SANTA MARIA DI CASTELLO

Domenica 11 Settembre – ore 17,00

Orchestra da Camera Giacomo Facco, Musico Veneto

Marco Dalsass violoncello

Musiche di C. Ph. E. Bach, Mozart

Domenica 25 Settembre – ore 17,00

“Vibrazioni”

Tereza Anna Privratska violino

Frieder Berthold violoncello

GLI APPROFONDIMANEI A SANTA MARIA DI CASTELLO

Sabato 10 Settembre – ore 9,30/11,30

L’archetto: Legno, crine, passione

Incontro con l’archettaio Walter Barbiero

NOVARTBAROQUEENSEMBLE UFFICIO STAMPA

Via Dese, 21 31023 Resana (TV)

Marina Grasso

Info: tel. 347.1995564 – info@concertitreviso.it
cell. 335.8223010
www.concertitreviso.it marina@marinagrasso.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.