Mostra collettiva Visioni d’arte a Bergeggi (SV)

Nella splendida e panoramica cornice del Resort e Spa Dominio Mare sarà inaugurata sabato 23 luglio 2016, alle ore 18, l’esposizione collettiva dal titolo Visioni d’arte organizzata dall’Associazione culturale Dominio Mare con il patrocinio del Comune di Bergeggi.

La mostra curata da Mariasole Vadalà si propone in quanto evento inaugurale di una serie di progetti espositivi che si cercherà di far susseguire nella stessa sede, mantenendo una certa continuità. La volontà è quella di creare un punto di incontro, un centro culturale vivo e vitale, un luogo inusualmente contaminato dall’arte. Perché è proprio da questa concezione che si è originato il progetto: alla ricerca di uno spazio in cui esporre le opere di vari giovani interpreti contemporanei a cui alternare percorsi dedicati ad alcuni influenti protagonisti nazionali e internazionali, si è immaginato di contaminare spazi che tendenzialmente non sono predisposti per questo scopo.

La fusione di ambiti diversi viene ripresa anche nella scelta degli artisti e delle opere selezionate: la bolognese Claudia Ventura alla sua grande passione per l’arte unisce lo studio come stilista, che ha influenzato fortemente il suo gusto e di conseguenza le sperimentazioni nel corso degli anni. Le opere della finalese Giorgia Zanuso, architetto di professione, richiamano l’estetica neo-costruttivista a cui è stata avvicinata fin da piccola per poi immergervisi completamente nel periodo universitario. Anche sulle tele del sardo Antonio Murgia ritroviamo non soltanto evidenti richiami artistici provenienti dal passato ma una vera commistione di linguaggi – dall’illustrazione al fumetto – e di tematiche: la realtà presentata è imprescindibile dalla fantasia. Il catalogo con un testo critico a cura di Vadalà accompagnerà il visitatore in questo percorso di Visioni d’arte differenti e di viste sul mare mozzafiato.

Info: mariasolevadala@gmail.com
http://www.dominiomarebergeggi.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.