Giovanni Del Ben. “Naturalmente”. Istantanee pordenonesi

Farfalla ballerina foto by Giuseppe Borsoi

Giovanni Del Ben, noto professionista spesso sulla scena del crimine in quanto anatomopatologo, è anche conosciuto per la sua passione per la fotografia, in particolare naturalistica. Armato di macchina fotografica al collo ama cogliere piccoli animaletti nelle “foreste” sotto casa, i parchi pordenonesi e le zone verdi limitrofe alla città.

Una selezione di trenta immagini – istantanee di insetti colti nel loro habitat in varie zone di Pordenone, dalla Comina, alla Burida, lungo le sponde del fiume Noncello e negli stagni nei dintorni – va ora a comporre la mostra “Naturalmente”, che verrà inaugurata martedì 13 settembre alle 18 al Museo di Storia Naturale Silvia Zenari. Con il suo obiettivo Del Ben punta a cogliere piccoli particolari che normalmente sfuggono ai più. Non mancano gli accoppiamenti, e vengono messe in evidenza il fascino delle libellule e delle damigelle, le bellezze delle farfalle, le particolarità delle falene, gli arti lunghi degli ortotteri e le loro esuvie. Ne risulta il ritratto di un territorio vivo, da conoscere e salvaguardare. L’attitudine del medico legale costantemente impegnato nel cogliere/rilevare gli elementi utili per indirizzare le indagini della polizia giudiziaria si unisce in Del Ben al legame e all’amore per il territorio, nonché all’innata curiosità e alla sete di conoscenza, che tramite una condivisione empatica l’autore si ripromette di trasmettere anche agli altri. Fino al 30 ottobre.

MUSEO DI STORIA NATURALE di Pordenone
Giovanni Del Ben. “Naturalmente”. Istantanee pordenonesi

Inaugurazione martedì 13 settembre ore 18

Clelia Delponte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.