Brda Contemporary Music Festival 2016

Brda Contemporary

Brda Contemporary, festival dedicato alla musica creativa e d’improvvisazione vede la sua sesta edizione tornare a Smartno, nel cuore della Brda, il meraviglioso collio sloveno. Brda è un territorio che segna l’ unione tra la cultura slovena e quella friulana ed italiana, ed è questo che vuole essere uno degli obiettivi del festival, il creare e mettere in luce la scena dei musicisti creativi dell’area a cavallo tra Italia e Slovenia.

Già durante la prima edizione del festival è stata fondata l “ORCHESTRA SENZA CONFINI”, collettivo di musicisti italiani e sloveni che hanno prima lavorato con Evan Parker nel 2011, poi con Johannes Bauer nel 2012 e nel 2013 con il sassofonista AB BAARS, già storico membro della ICP Orchestra di Amsterdam. Nel 2014 l’Orchestra ha intrapreso un percorso con la doppia conduzione di ZLATKO KAUCIC e GIOVANNI MAIER. Nel giugno 2015 la registrazione del concerto dell’Orchestra al festival è stata pubblicata dall’etichetta Dobialabel. Nel 2015 l’Orchestra ha lavorato con la contrabbassista JOELLE LEANDRE.

Il festival che si svolgerà il 15, 16, 17 settembre 2016 a Smartno è dunque una tappa fondamentale nella crescita di una scena italo /slovena di giovani musicisti che proseguono un lavoro portato avanti da musicisti già affermati a livello internazionale come ZLATKO KAUCIC, che è anche ideatore e curatore del festival, GIOVANNI MAIER, e molti altri. Per il 2015 il giovane musicista a cui è stato assegnato il “Jazz Podium” e l’opportunità di presentare due progetti è il percussionista sloveno MARKO LASIC

Nell’ edizione 2016 ospite speciale è il violoncellista statunitense TRISTAN HONSINGER, storico esponente della scena creativa che durante il festival terrà il suo workshop.

Inoltre al festival sarà presente LOTTE ANKER, considerata la più interessante sassofonista ed improvvisatrice danese, che il giovedì 15 si esibirà in solo.

Il festival si propone per sua natura di essere un punto d’incontro e un punto di apertura a quella che è la musica creativa contemporanea e al suo collegarsi con altre forme, dalle arti visive, al video, alla danza, prendendo forma nel borgo storico di Smartno, e valorizzando dunque le ricchezze di un territorio che trovando nuovamente una sua identità dopo la caduta dei confini possa aprirsi ad un panorama europeo.

BRDA CONTEMPORARY MUSIC FESTIVAL
15 – 17 settembre 2016, Šmartno, Goriška Brda

Giovedì 15 settembre
Galleria Casa della Cultura
19.00 Esibizione fotografica di PETRA CVELBAR
Musica:
Žiga Golob-ac.bass

20.00 Chiesa di San Martino
LOTTE ANKER solo – sax tenore

21.30 Casa della Cultura
JAZZ PODIUM- Marko Lasi?
Mimo Cogliendo – clarinetto basso, sax soprano
Flavio Brumat – sax tenore
Mattia Baja – basso elettrico, elettronica
Marko Lasi?- batteria, percussioni

Venerdì 16 settembre
14.00 – 17.00 open workshop by TRISTAN HONSINGER

20.00 Casa della Cultura
Antti Virtaranta – basso
Rieko Okuda – viola, voce
Jaka Berger – percussioni

20.30 Jazz podium Marko Lasi?
Marko Lasi? solo – percussioni
Jure Borsi?- sax alto
Aleš Valentin?i? – Brdon?- chitarra elettrica

22:00
Artur Majewsky – tromba
Rafal Mazur – chitarra, basso

Sabato 17 settembre
14.00 – 17.00 open workshop by TRISTAN HONSINGER

17.30 Piazza nord -BRENCL BANDA

20.00 Casa della cultura
Concerto finale del workshop di Tristan Honsinger

21:00
TRISTAN HONSINGER in concerto con musicisti del Dobialab e dell’Orkester Brez Meja

22.00
Zlatko Kau?i? – batteria, percussioni
Lotte Anker – sax tenore

Special guests: Rafal Mazur e Artur Majewsky

Durante il festival proiezioni con HYBRIDA LIGHT SHOW

Brda Contemporary Music Festival 2016

www.bcmf.si.
Curatore del Festival: Zlatko Kau?i?

Evento segnalato dal sito web: http://www.jazzitalia.net/viscomunicatoemb.asp?ID=23466#.V9K0DjWrH-s

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.