Un concerto per festeggiare la Madonna del Rosario

concerto

Un concerto per festeggiare la Madonna del Rosario nella chiesa di Santa Maria Maggiore di Cordenons antica pieve fondata nel 1186, chiesa madre delle parrocchie lungo il fiume Noncello. A proporlo – con la collaborazione e il sostegno della Parrocchia, del Comune di Cordenons, di Friulovest Banca, Uscipn e Uscifvg – il Coro Polifonico Sant’Antonio Abate, sabato 1° ottobre alle 17.30 con ingresso libero.

Presentandosi con le sue diverse formazioni – Polifonico, Ensemble Cohors Naonis e Antoniano dei Piccoli, tutte dirette e formate dalla Maestra Monica Malachin con un programma, Note d’Europa 2, di autori europei dal Rinascimento al Contemporaneo. A dare il la saranno le voci bianche dell’Antoniano dei Piccoli, composto dai bambini e dalle bambine di Cordenons, accompagnato al pianoforte da Marilina Ongaro, con un repertorio giocoso e ricco di buoni auguri per un futuro di pace e armonia (Manzi, Dominguez, Lanaro).

L’Ensemble Cohors Naonis, formato da 14 voci soliste, canterà un repertorio di musica intima, quasi emotiva e “riservata” scegliendo brani di autori europei di diversi periodi storici: Tallis, Lotti, Pizzetti, Antognini. Chiuderà il concerto la formazione completa del Polifonico Sant’Antonio Abate con un programma innovativo e vario, da Lay a Garland dell’inglese Pearsall, mottetto composto a 8 voci dal gusto squisitamente romantico, elegante e raffinato al Canticum di Dipiazza, tratto dal cantico dei cantici al brano di raro ascolto e recente composizione O gloriosa domina del compositore svizzero pluripremiato ed eseguito in tutto il mondo Ivo Antognini.

Un concerto per festeggiare la Madonna del Rosario

Chiesa Santa Maria Maggiore, Cordenons, Pn

Sabato 1° ottobre 2016, ore 17.30

Note d’Europa 2

Clelia Delponte

3470349679

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.