Mostra Il volto dell’acqua -1966 a Portobuffolè

volto

Mostra IL VOLTO DELL’ACQUA -1966, quando si parla dell’alluvione del novembre del 1966 principalmente si ricorda quella che tra i giorni 3 e 4 interessò la città di Firenze. L’esondazione che avvenne in autunno interessò invece diverse aree del territorio nazionale: le regioni più colpite furono Trentino-Alto Adige, Veneto, Friuli-Venezia Giulia) e del Centro Toscana e più limitatamente Emilia-Romagna e Umbria, nelle quali avvennero estese inondazioni e numerose frane.

Portobuffolè fu uno dei comuni della provincia di Treviso particolarmente coinvolti in questo terribile evento: in occasione del cinquantesimo anniversario l’Amministrazione Comunale di Portobuffole’ in collaborazione con l’Associazione Culturale Dotmob presenta la mostra tematica “IL VOLTO DELL’ACQUA”.
Il titolo esprime la metafora del cambiamento dell’espressione del volto in base agli stati d’animo: così l’acqua cambia la sua natura trasformandosi da fonte di ricchezza e sostegno in forza che dirompe travolgendo tutto ciò che la circonda, come avvenne nel 1966.

La parola volto è presente in tutto il percorso della mostra che è strutturato in più sezioni: una parte importante dedicata al ricordo per poi proseguire sulla conoscenza delle persone che si occupano da sempre dell’aspetto idrogeologico del territorio, la sicurezza, e il soccorso. Uno scorrere di immagini, di oggetti e informazioni tra passato, presente e futuro, aperta dal 12 novembre 2016 al 15 gennaio 2017 presso il Museo Casa di Gaia la mostra è arricchita da cinque eventi dove il leitmotiv è conoscenza, informazione e scambio di idee.

Sabato 12 novembre ore 15,30 Presso Piazza Vittorio Emanuele II “Uomini E Mezzi “Percorso ed esposizione mezzi di soccorso dei Vigili del Fuoco e Protezione Civile, 18,30 inaugurazione presso il Museo Casa di Gaia Venerdì 18 novembre ore 20,30, Incontro presso la Sala Consiliare temi: aspetto idrogeologico, sicurezza e progetti futuri sul nostro territorio, con la partecipazione del geologo Giovanni Toffolon, Ingegnere Vincenzo Artico, Comandante dei Vigili del Fuoco Ornello Casagrande

Sabato 19/26 novembre e 03 dicembre dalle 15,00 all 18,00 Workshop presso il Museo Casa di Gaia
Laboratorio creativo (per i ragazzi dai 6 ai 13 anni)sui temi dell’acqua. Il materiale prodotto sarà esposto all’interno del Museo durante il periodo Natalizio.

Info:
eventi@dotmob.it +39 335 680 2082
ufficioturistico@comune.portobuffole.tv.it 0422 850742
.In occasione del 50° Anniversario, Il Comune di Portobuffolè incollaborazione con l’Associazione Culturale Dotmob presenta: ALLUVIONE 1966: Passato, Presente, Futuro

SABATO 12 NOVEMBRE

UOMINI E MEZZI – 15:30

Percorso ed esposizione dei mezzi di soccorso dei Vigili del Fuoco e della Protezione Civile

Piazza Vittorio Emanuele II

INAUGURAZIONE – 18:30

Taglio del nastro e brindisi presso il Museo Casa Gaia

VENERDì 18 NOVEMBRE

TERRA ED ACQUA – 20:30/22:30

Idrogeologia, sicurezza e progetti futuri del nostro territorio presso la Sala Consiliare del Comune.

Relatori:

Dottor Giovanni Toffolon

Ingegnere Vincenzo Artico

Comandante Ornello Casagrande

SABATO 19/26 NOVEMBRE, 03 DICEMBRE – 15:00/18:00

WORKSHOP

Laboratorio creativo sui temi dell’acqua presso il Museo Casa Gaia.

I prodotti verranno esposti all’interno del museo durante il periodo natalizio.

6/13 Anni

INFO E PRENOTAZIONI

Associazione Culturale Dotmob

eventi@dotmob.it • +39 335 680 2082

Ufficio Turistico Portobuffolè

0422 850742

ORARI

Sabato 14:30 – 18:30

Domenica 10:00 – 18:30

Museo Casa Gaia

Via Businello, 2, 31019 Portobuffolè TV

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.