La notte delle Falene all’Oasi Cervara

La notte delle Falene all’Oasi Cervara sabato 22 luglio alle ore 20.00 SORA NOSTRA MADRE TERRA, la serata viene aperta da Gianpietro Barbieri, Toio De Savorgnani, Pierfranco Uliana e Giacomo Li Volsi che, con lo spettacolo “Sora nostra madre terra”, fanno di Poesia e Terra un binomio inscindibile.

La prima si inchina davanti alla seconda, la ascolta, la elogia e ne trae meraviglia. Grazie ai numerosi autori che da sempre hanno fatto della Terra la loro musa prediletta e che hanno saputo tramandare i suoi segreti e misteri più intimi, possiamo rivolgerci alla Terra stessa, all’ascolta del suo messaggio incantato di pace e felicità. Paesaggi, natura e ambiente saranno quindi raccontati dalla prospettiva della letteratura … ma anche piante e animali, tra cui le falene, le protagoniste della serata.

ore 21.30 FARFALLE NELLA NOTTE Quando scende il sole il bosco si rivela ed esibisce tutte le sue rare ricchezze: animali insoliti, suoni peculiari, odori singolari. Con la torcia e guidati da Francesco Barbieri, laureato in Scienze Biologiche, specializzato in entomologia ed esperto di farfalle tropicali, ci fermiamo ad ascoltare ed osservare le storie uniche e speciali degli insetti che abitano quest’ambiente magico.

L’ingresso è alle ore 19:30, fra la prima e la seconda parte vi è una pausa per consumare uno spuntino al bar o cenare nell’area pic-nic. Ingresso ADULTI € 10.00 RAGAZZI € 5,00. Informazioni e prenotazioni al numero 335 1248514 o eventi@oasicervara.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.