Apertura anno educativo e raccolta di Pigmenti e Coloranti Naturali

Festa del Volontariato Sociale

Domenica 17 settembre 2017 a partire dalle ore 15:30 presso la Cooperativa Sociale Arcobaleno ’86 Onlus in Feltre, statale per Belluno, prenderà avvio l’anno educativo comunitario 2017-18 con questo programma itinerante, anche festoso.

· Visione dei filmati sulla vita educativa estiva dei ragazzi e dei giovani che vivono in Comunità.

· Relazione di Vico Calabrò, Direttore Artistico della Comunità, sull’attività artistica estiva dei nostri ragazzi per la realizzazione del TRITTICO DI ARTE SPIRITUALE che verrà presentato ufficialmente domenica 17 dicembre 2017 alle ore 15:30 al Museo dei Sogni, a Feltre.

· Inaugurazione della SALA DELLA BUSSOLA per l’accoglienza di gruppi in visita guidata e resa bella ed accogliente da Celso, Sisto, Angelo, Paolo, Maurizio, volontari della Comunità.

· Inaugurazione del nuovo POLLAIO realizzato da ragazzi, soci dell’Arcobaleno, educatori e volontari.

· Visione del CENACOLO realizzato con tronchi di abete da Alberto, Gianni, Maurizio.

· Esame di segantino di due ragazzi della Comunità con la presenza di 5 giudici.

Il cammino educativo ci porterà poi in Comunità di “Villa San Francesco” a Facen di Pedavena.

Sosta all’ I CARE con la presentazione dei lavori di Manuele e Samuel.

Visione della collezione di crocefissi donati da Piergiorgio Luciani e giunti dagli Stati Uniti.

Inaugurazione del nuovo pollaio realizzato in Comunità su idea di Samuel e Manuele.

Consegna del ciclamino-bussola ai ragazzi e giovani della Comunità.

Alle ore 18:30 frittata doc per tutti e spaghettata al pesto dell’Arcobaleno.

La giornata di incontro e di festa può essere occasione per visitare le nostre Comunità, i musei, i laboratori d’arte, prendere visione delle offerte educative, formative, d’arte, spirituali, l’accoglienza del ristoro TRE QUERCE e della Casa di Vacanza Emmaus per gruppi a Facen.

Ad oggi sono quasi 4000 le visite guidate fatte. Le richieste vanno inoltrate alla segreteria della Comunità con le consuete modalità e con largo anticipo.

All’Arcobaleno sono in produzione ciclamini e crisantemi.

PIGMENTI E COLORANTI NATURALI

Il 2018 ci aiuterà a ricordare i 70 anni di vita della Comunità di Villa San Francesco del CIF di Venezia in Facen di Pedavena (BL), i 25 anni della Casa degli Affreschi ideata e diretta da Vico Calabrò, i 20 anni del Museo dei Presepi anche con l’avvio del Museo dei Sogni, della Memoria e della Coscienza, museo di simboli con terre, pietre, acque, ferri, presepi, crocefissi.

L’anno prossimo doneremo a tutti i Rappresentanti Ufficiali dei 199 Paesi del mondo il MATTONE DEL MONDO realizzato con le terre arrivate da tutti i 199 Paesi, parte di terra che ritornerà quindi nel luogo di provenienza arricchita da quelle di tutti gli altri Paesi.

Ci sono voluti 10 anni per avere le terre di ogni Paese, superando anche limiti e fatiche inenarrabili, affrontate con la determinazione che nella vita spesso, come ci stimolava il tema educativo comunitario del 1998, NULLA E’ PIU’ REALE DELL’IMPOSSIBILE.

Il 17 dicembre 2017 con la presentazione del TRITTICO DI ARTE SPIRITUALE realizzato dai ragazzi e giovani che vivono nelle nostre Comunità assieme a Vico Calabrò e legato alla mostra tematica annuale del 2018, presenteremo la raccolta di pigmenti e coloranti naturali di origine vegetale, minerale e animale che siamo certi amici e conoscenti in ogni angolo del mondo ci faranno avere, presi magari nei loro viaggi, in zone a loro note, con loro contatti personali, anche da luoghi significativi nei 5 continenti. Basterà una piccola quantità, quasi un cucchiaio.

Una mostra, anche colorata ed affrescata dunque, che ci aiuterà a raggiungere simbolicamente con il Mattone del mondo e attraverso i Rappresentanti di ogni Paese, i sogni, le aspirazioni, le gioie, le fatiche, le speranze di ogni persona, da noi sempre pensata inquilina del mondo.

“Siamo stati capaci di mettere i piedi sulla luna, abbiamo ancora bisogno di imparare a metterli sulla terra”, ci raccomandava spesso l’Arcivescovo e poi cardinale Loris Francesco Capovilla, segretario di Papa Giovanni XXIII, per oltre 30 anni padre e maestro della Comunità di Villa San Francesco.

Per poter usare i pigmenti e i coloranti per l’opera d’arte che si realizzerà e partecipare alla mostra, opera che accompagnerà il Mattone in tutto il mondo, è necessario consegnare o farli pervenire presso la Comunità “Villa San Francesco” entro il 5 dicembre 2017.

Si prega di allegare ad essi una scheda informativa circa l’origine del pigmento o del colorante inviato e il suo nome nella lingua locale, indicando specialmente da dove o da cosa viene ricavato o estratto.

La Comunità è già da ora grata a quanti vorranno aiutare per la realizzazione di questo sogno.

COMUNITA’ VILLA SAN FRANCESCO

32034 FACEN DI PEDAVENA (BL) – ITALIA

Tel. 0439300180

www.comunitavsfrancesco.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.