Un tavolo per otto, Dialoghi sul paesaggio il 21 ottobre

Un tavolo per otto/a table for eight Dialoghi sul paesaggio in occasione del trentennale della Fondazione Benetton Studi Ricerche Treviso, auditorium della Fondazione, sabato 21 ottobre 2017 ore 10-18.

Programma:

ore 10 Presentazione del documentario breve sulla Fondazione, regia di Matteo Fritelli (2017); saluti del presidente della Fondazione, Luciano Benetton, e del direttore, Marco Tamaro.

Un tavolo per otto, dialoghi introduce e coordina Luigi Latini

10.30–13 Domenico Luciani, Sul governo del paesaggio. Riflessione sul lavoro svolto dalla Fondazione Juan Manuel Palerm Salazar, Senza spazio, né tempo, né limiti: solo paesaggio, tutto paesaggio. La condizione Europea Jordi Bellmunt, Nuove sfide per il paesaggio futuro Henri Bava, Sul progetto di un luogo, meditazioni di un paesaggista

13-15 Nella pausa pranzo è prevista una visita alla sede della Fondazione, aperta a tutti i partecipanti

15–18 Maria Teresa Andresen, Il significato di heritage nella sfera del paesaggio Marco Navarra, Geologia, architettura, paesaggio. Landform building, time, architecture Gilles Tiberghien, L’arte e il paesaggio Massimo Venturi Ferriolo, Trasformare in giardino il mondo Discussione finale con la partecipazione del Comitato scientifico e dei referenti interni della Fondazione

Relatori Maria Teresa Andresen, paesaggista e storica del giardino, Comitato scientifico della Fondazione Benetton; Henri Bava, paesaggista, Agence Ter, Parigi; Jordi Bellmunt, architetto e paesaggista, direttore della Biennale del Paesaggio di Barcellona; Luigi Latini, architetto, presidente del Comitato scientifico Fondazione Benetton; Domenico Luciani, architetto, direttore della Fondazione Benetton dal 1987 al 2009; Marco Navarra, architetto, docente presso l’Università di Catania; Juan Manuel Palerm Salazar, architetto, docente nell’Universidad de Las Palmas de Gran Canaria, presidente Uniscape; Gilles Tiberghien, docente presso l’Université de Paris la Sorbonne e l’École nationale du paysage de Versailles; Massimo Venturi Ferriolo, filosofo, Comitato scientifico della Fondazione Benetton.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.