Presentazione del libro Treviso Sotterranea a Treviso

Mercoledì 20 dicembre alle ore 18.30, nell’auditorium degli spazi Bomben di Treviso, la Fondazione Benetton Studi Ricerche presenta in anteprima il nuovo libro di Edizioni Chartesia, Treviso Sotterranea. Dal Medioevo ai giorni nostri, storia e misteri della città nascosta, che riprende e approfondisce uno dei temi più affascinanti del precedente volume Le mura di Treviso, pubblicato in occasione dei 500 anni della costruzione dell’opera muraria trevigiana.

Sembrava impossibile che una città di pianura e ricca di corsi d’acqua come Treviso, che ha impostato le fondazioni dei propri edifici su un sottosuolo ricco di argilla e sabbia, potesse ancora celare antichi tesori sotto strade e palazzi del centro storico. Questo volto nascosto della città è finalmente riemerso dall’oblio dei secoli e viene per la prima volta documentato in un libro che illustra minuziosamente le diverse strutture sotterranee, la loro storia e la loro primitiva funzione, nonché i principali ritrovamenti effettuati, raccontati attraverso testi autorevoli, corredati da schemi grafici particolareggiati, una preziosa documentazione storica, una mappa della città che localizza le varie strutture ipogee e da un apparato fotografico inedito e straordinariamente aggiornato. Il volume punta lo sguardo anche verso alcuni borghi gioiello della Marca: da Asolo con l’acquedotto romano la Bot, a Portobuffolè con la sua imponente galleria, ai cunicoli della Grande Guerra del Castello di San Salvatore a Susegana. Patrocinato dalla Provincia e dal Comune di Treviso, il libro rappresenta un adeguato supporto scientifico di approfondimento in grado di offrire, finalmente, una panoramica completa sull’argomento.

Il volume sarà presentato da Massimo Rossi, responsabile della cartoteca della Fondazione Benetton, con l’introduzione di Manuela Zorzi, architetto, ricercatrice presso la Facoltà di Architettura dell’Università IUAV di Venezia. Intervengono il curatore del libro, Simone Piaser, e gli archeologi, Luciano Mingotto e Sara Paris.

Informazioni Ingresso libero. Auditorium della Fondazione Benetton Studi Ricerche, via Cornarotta 7, Treviso. Fondazione Benetton: T 0422 5121, www.fbsr.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.