Parafrasi veneziane: nuova stagione espositiva alla Galleria ItinerArte (VE)

“Parafrasi veneziane”, un unico titolo per due mostre personali. Riprende, dopo la pausa invernale e un re-styling dei due spazi espositivi, la programmazione della Galleria ItinerArte, a Venezia, Dorsoduro 1046 (proprio accanto alle Gallerie dell’Accademia), con protagonisti in prima persona la fondatrice della galleria stessa e uno dei curatori più assidui, con una doppia mostra personale, tra fotografia e pittura, dedicata ad una serie di “Parafrasi Veneziane”.

Nello Spazio Campiello sarà esposta una selezione dei molti scatti che Maria Novella Papafava Dei Carraresi, discendente di un’antica e nobile famiglia veneta, ha dedicato a scorci inediti della sua città, con una particolare predilezione ai molti spettatori silenti, letteralmente convitati di pietra, della città dei Dogi. Nello Spazio Rio Terà una quindicina di inediti affreschi su cemento, con inserti di pagine di libri antichi, che Virgilio Patarini ha dedicato ad alcune celebri sky-lines lagunari, rileggendole con sguardo al tempo stesso nuovo ed antico, evocativo e spiazzante..

Il vernissage avrà luogo sabato 14 aprile alle ore 18,30. La mostra di Patarini sarà presentata dalla curatrice Paola Caramel, quella di Novella Dei Carraresi da Virgilio Patarini stesso. Seguirà rinfresco. È in corso di organizzazione un evento teatral-letterario per sabato 28 aprile, evento di cui si darà comunicazione nei prossimi giorni.
L’organizzazione delle due mostre è di Zamenhof Art (Milano-Ferrara-Napoli), in collaborazione con Le Pleiadi (Venezia). La mostra è visitabile fino al 29 aprile, tutti i giorni feriali dalle 16 alle 19; sabato e domenica dalle 11 alle 13 e dalle 16 alle 19. Chiuso il lunedì.
Ingresso libero.

Qui di seguito una breve nota biografica dei due protagonisti.

MARIA NOVELLA DEI CARRARESI – Organizzatrice di eventi culturali, coreografa e scrittrice è autrice del romanzo “Dopo di te il diluvio” edito Marsilio nel 2008 e tradotto e pubblicato in Francia da Michel de Maule nel 2011, e di una raccolta di poesie e canzoni intitolata “51 Poesie e Canzoni” edito da Cleup nel 2012. Inoltre come cantautrice ha inciso un disco intitolato “Tromp L’Oil” nel 2012 Nel gennaio 2015 fonda lo spazio espositivo “Galleria Itinerarte” a Venezia. Oltre a promuovere numerosi artisti contemporanei, comincia ad esporre le sue opere fotografiche. Nel 2017 Espone alla Tate Gallery di Venezia e alla galleria Francesco Zanuso a Milano in una doppia personale dal titolo “Faccia a Faccia” con il fotografo Matteo Brivio Sforza.

VIRGILIO PATARINI (Breno, 1967) è autore eclettico: pittore, scrittore, regista teatrale, critico e curatore di mostre d’arte contemporanea… Altrettanto articolata e variegata è stata la sua formazione: dopo il Liceo Classico e Lettere Classiche a Milano, è passato al DAMS di Bologna. Contemporaneamente è stato allievo di Kuniaki Ida a Milano (Teatro), e poi di Arnaldo Picchi (Istituzioni di Regia) e Renato Barilli (Arte Contemporanea) a Bologna.
Tra i luoghi dove ha esposto come pittore, scultore e autore di installazioni ricordiamo una serie di mostre per lo più personali, dal 1999 al 2011: a Milano alla Basilica di S.Celso, agli Archivi del ‘900; alla Rocca Viscontea di Lacchiarella (MI), a Palazzo Beato Jacopo di Varazze (SV), alla Sala del ‘400 di Pontremoli, allo Studio E.S.P. di Como; alla Galleria Zamenhof e all’Atelier Chagall di Milano; il Castello Estense e Palazzo della Racchetta di Ferrara; il Castello di Carlo V a Lecce.

Nel 2010 una sua installazione dedicata a Ofelia è stata esposta a maggio al Castello Estense di Ferrara, a luglio alla Pinacoteca Civica di Imperia, a settembre al Castello Malaspina di Massa e a novembre al Grand Palais di Parigi nell’ambito del Salon Comparaisons 2010. Nel 2012 una sua mostra personale a cura di Izabella Lubiniecka, a Venezia, Palazzo Zenobio, al Padiglione Islanda. Nel 2013 una personale alla Galleria Vista di Roma. Nel 2014 mostre personali a Milano, Spazio E, Torino, Galleria 20 e Ferrara, Galleria del Rivellino. Nel 2015 mostre personali allo Spazio Libero 8 di Milano, nel Complesso Museale Ricci Oddi di Piacenza e una grande antologica di oltre 100 opere a Palazzo della Racchetta a Ferrara. Nel 2016 mostra personale a Castel dell’Ovo, Napoli. Nel 2017 a Venezia, Galleria ItinerArte e a Vicenza, Cantiere Barche 14. In permanenza alla galleria Spazio E di Milano

Ha esposto per cinque anni consecutivi a Parigi, al Grand Palais, Salon Comparaisons, nella sezione “Installazioni libere” (dal 2010 al 2014), i primi due anni sotto la curatela dell’artista polacca Ewa Novak, negli ultimi tre con l’artista e curatrice coreana Kim Sang Lan. È attualmente il direttore artistico di Zamenhof Art, curatore indipendente di mostre in gallerie di Milano (Spazio E), Roma (Muef Art Gallery) e Venezia (Galleria ItinerArte) e autore di libri e cataloghi d’arte dell’Editoriale Giorgio Mondadori. Per una nota biografica più completa: https://www.virgiliopatarini.com/nota-biografica/

Venezia – dal 14 al 29 aprile 2018
Maria Novella Dei Carraresi / Virgilio Patarini – Parafrasi veneziane
GALLERIA ITINERARTE
Rio Terrà Della Carità 1046 (30123)
Dorsoduro
orario: feriali 16-19; sabato e domenica 11-13 e 16-19
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 14 aprile 2018. h 18,30

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *