Inaugurata la mostra del progetto RESTARTDOLOMITI a Sedico

Asta di opere di artisti e oggetti di sportivi a favore di “Welfare e identità territoriale – Solidarietà per l’emergenza nel Bellunese”. Quando l’amore per cime e sentieri si trasforma nel desiderio di aiutare la montagna ferita e le sue popolazioni prende forma il progetto RESTARTDOLOMITI. Noi DoloMitici! che in Facebook siamo nati nel 2008 con l’obiettivo di condividere l’attaccamento per queste terre, e che oggi contiamo oltre 80mila “amici”, vogliamo contribuire economicamente alla ricostruzione del Bellunese duramente colpito dai recenti drammatici eventi meteo.

Prende piede quindi l’idea di sensibilizzare artisti e sportivi a donare una propria opera o oggetto personale da proporre in una mostra che verrà allestita dal 19 gennaio al 26 gennaio 2019 a Villa Patt di Sedico e che diventeranno poi, proprio il 26 gennaio, protagonisti di un’asta pubblica. Il ricavato verrà devoluto al fondo della Provincia di Belluno “Welfare e identità territoriale – Solidarietà per l’emergenza nel Bellunese”.

Tanti coloro che già dalle prime battute di questo progetto si sono resi disponibili a porre sul piatto un “pezzo di loro” a fini benefici. È il caso dell’alpinista-fotografo Manrico Dell’Agnola (che ha offerto un quadro realizzato con una sua fotografia in bianco e nero della Marmolada), del disegnatore Fabio Vettori (che ha immortalato, con le sue famose formiche, la zona colpita dall’uragano-alluvione e il “popolo” dei soccorsi), della pittrice Silvia De Bastiani (che ha regalato uno dei suoi magici acquerelli), del campione di hockey Diego Riva (che ha consegnato una stecca che tante deve averne viste sulle piste di ghiaccio), dello sciatore Kristian Ghedina (che ha messo a disposizione una sua tuta da gara). Ma tanti altri i generosi che si sono già mossi o che lo stanno facendo in questi giorni consentendoci di arricchire via via il nostro tesoretto.

Saremmo lieti se la Sua testata potesse dar rilievo all’iniziativa RESTARTDOLOMITI, nei modi che riterrà più opportuni; da una parte per invitare ulteriori artisti e sportivi a farsi avanti e a dare il proprio contributo, dall’altra per invogliare i bellunesi – e non solo loro – a fissare la data sul calendario per non perdere l’evento del 26 gennaio.

È già possibile prenotare il biglietto d’ingresso:
https://www.eventbrite.it/e/restartdolomiti-tickets-53266614879

La pagina dedicata all’evento:
https://www.facebook.com/events/293090331314122/?active_tab=discussion

La playlist su Youtube dedicata al progetto:

Qui invece è consultabile l’elenco sempre aggiornato degli speciali contributori:
https://dolomitici.landen.co/restartdolomiti

Grati per l’attenzione,
porgiamo cordiali saluti
Dolomitici!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.