Eventi del Carnevale 2019 Castionese e d Belluno

Sabato 23 febbraio la compagnia teatrale “ALLEGRA COMPAGNIA” metterà in scena la commedia “LEONARDO, il Genio dei Geni”. Appuntamento al Teatro San Gaetano alle 20:45, il clou a Castion è domenica 24 febbraio 2019:

Dalle 10:00 animazione e giochi per bambini con il Mago BRONZE
Alle 11:30 la sfilata delle mascherine delle bambine e dei bambini
Dalle 14.15 la sfilata dei carri allegorici delle frazioni
e per tutto il giorno fornitissimi chioschi gastronomici sul Pian delle Feste
con intrattenimento, giochi, truccabimbi e musica con DJ BENJIX

A Belluno invece la data da ricordare è la domenica successiva, 3 marzo 2019!

Alle 10.15 daremo il via alla CARNIVAL COLOR RUN, corsa in maschera per le vie della città, con la tuta in omaggio e la CARROZZIERA CARNEVALE, dove entrerai bianco e uscirai verniciato! Il prezzo comprensivo di Gadget e/o tuta bianca è di €ur 8,00, con una promozione speciale due adulti + 1 Bambino Omaggio! (in collaborazione con Gruppo Autismo Belluno, Comitato Pollicino, Levego Crono Run).

Alle 14.15 la sfilata dei carri allegorici in Piazza dei Martiri, con l’apertura della manifestazione a cura degli SBANDIERATORI di Port’Oria di Feltre, l’esibizione della Prima Banda della Filarmonica 1867 di Belluno, Truccabimbi, animazione, musica con DJ BENJIX e il chiosco della Pro Loco Pieve Castionese per dare “gusto” alla tua presenza con panini con pastin, patate fritte e altre prelibatezze!

Ma il Carnevale Castionese e di BELLUNO non si ferma qui!

Lunedì 4 marzo alle 20:30 la Tombola di CARNEVALE a cura del comitato Genitori delle Scuole Medie di Castion (presso palestra delle scuole medie)

Martedì 5 marzo – MARTEDI’ GRASSO – nel pomeriggio in Piazza dei Martiri la sfilata delle Mascherine a cura del Consorzio Centro Storico.

Il programma completo è scaricabile qui
Con il patrocinio del Comune di Belluno e la collaborazione di Consorzio Centro Storico Belluno.

E non solo:

Molti spettacoli teatrali brillanti per dare il via alla 1° edizione della rassegna di teatro amatoriale “CORIANDOLI”.

Sabato 02/03/2019
Chiave per due
Compagnia Fon Teatro.
Commedia brillante in due atti.
Di John Chapman e Dave Freeman.
Regia Silvano Zeni.
Enrichetta da due anni vive grazie ai suoi 2 amanti che la mantengono. Per riuscire a districarsi tra le due relazioni ricorre ad una trovata: l’invenzione di una madre bigotta ed oppressiva che interviene al momento opportuno per cacciare l’uno o l’altro amante. Ma il sistema ingegnato da Enrichetta inizia a scricchiolare quando in casa arriva l’amica Anna, in crisi con il marito. Da questo momento la vicenda diventa un susseguirsi di intrighi, finzioni e colpi di scena, in cui ogni attimo potrebbe essere fatale e svelare tutto…

Sabato 09/03/2019
Il libertino
Compagnia Las Palabras.
Commedia leggera di donne e filosofia.
Di Eric Emmanuel Schmitt.
Regia di Lara Rossa.
Cercare di spiegare il mondo vuol dire formulare ipotesi, affrontare rischi, mettersi in discussione, perché se la verità è la meta, è una meta irraggiungibile, come la linea all’orizzonte che indietreggia mentre cerchiamo di andarle incontro. Le idee sono donne, Baronnet, si annidano, si corteggiano, si amano e quando il desiderio cambia direzione, se ne cercano altre…E’ una bella donna di passaggio, la filosofia, non prenderla per il grande amore.

Sabato 16/03/2019
Tornar. Bagagli di memoria
Compagnia Fuori di Quinta
Commedia in un atto.
Regia dei Fuori di Quinta.
Un ritorno, quello dei migranti italiani alla propria terra di origine, ancora da raccontare. Fatto di fortuna, quella trovata di là del confine, e di malattia, quella che si è fatta spazio pian piano una volta arrivati di qua. Un “tornar”, quello dei migranti italiani, che ha appesantito valigie e bagagli, che mai dovrebbero essere svuotati, perché fatti di memorie e ricordi.

Sabato 06/04/2019
Coppia aperta, quasi spalancata
Compagnia Officina delle pezze
Commedia in un atto.
Liberamente tratto dall’atto unico di Dario Fo e Franca Rame.
Regia Anna de March.
Due attori in scena presentano i pro e i contro della “nuova coppia aperta”, prendendo le distanze da un nuovo liberismo sessuale che stravolge i sentimenti umani in nome di una parità ideologica che in pratica si rivela spesso fasulla e sessista, in cui l’uomo si sente in potere di concedere o approvare le relazioni della donna. Questo atteggiamento di finta avanguardia non porta ad altro che alla depressione o alla sfiducia dei rapporti umani e di coppia.

Tutti gli spettacoli avranno luogo presso il teatro San Gaetano di Castion (BL) alle ore 21:00
Si consiglia caldamente la prenotazione: 345 8238880

E infine:

Le Stanze, il nostro laboratorio di corsi e attività culturali e artistiche, è sempre in piena attività.

Ci sono ancora pochissimi posti per il corso ABC del Vino, in avvio venerdì 8 marzo e poi a seguire venerdì 22 marzo, venerdì 29 marzo e venerdì 5 aprile.

Stiamo avviando un corso di ARABO BASE e uno di ARABO INTERMEDIO con Laura Baratta, Lunedi e Mercoledi dalla 18:00 alle 20:00.

Per dettagli e informazioni vi invito a scrivere a info@prolocopievecastionese.it o chiamare il 345/8238880

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.